HomeNewsMahershala Ali nel nuovo capitolo di Jurassic World

Mahershala Ali nel nuovo capitolo di Jurassic World

Mahershala Ali potrebbe fare presto una visita a Isla Nublar, visto che è in trattative per unirsi al nuovo sequel di “Jurassic World“. Infatti il quarto capitolo della saga è in fase di sviluppo presso la Universal. Una volta firmato il contratto, Ali, già vincitore di due premi Oscar, si unirà al cast già annunciato composto da Scarlett Johansson, Jonathan Bailey, Manuel Garcia-Rulfo e Rupert Friend.

Gareth Edwards dirigerà il film, ancora senza titolo, scritto dal sceneggiatore originale di “Jurassic Park”, David Koepp. Universal prevede di rilasciare l’action-adventure nei cinema il 2 luglio 2025. I dettagli della trama non sono stati rivelati, ma si prevede che questo nuovo capitolo dia inizio a una nuova trilogia dopo le tre serie di “Jurassic Park” e “Jurassic World”. Nel 2022, “Jurassic World Dominion” ha concluso la trilogia del sequel incassando 1 miliardo di dollari a livello globale.

Scarlett Johansson

Da quando Steven Spielberg ha portato alla vita l’originale “Jurassic Park” nel 1994, il franchise preistorico è diventato una delle proprietà più importanti della Universal negli ultimi 30 anni. Oltre ai guadagni al botteghino, la saga ha ispirato attrazioni nei parchi a tema e numerosi giocattoli. Spielberg sarà il produttore esecutivo del nuovo capitolo tramite Amblin Entertainment.

Frank Marshall e Patrick Crowley produrranno tramite Kennedy-Marshall. Sara Scott, vicepresidente esecutivo dello sviluppo della produzione di Universal, e Jacqueline Garell, dirigente creativa dello sviluppo della produzione, supervisioneranno il progetto per lo studio. Ali è due volte vincitore dell’Oscar per “Moonlight” e “Green Book”.

Recentemente ha recitato nel thriller apocalittico di Netflix “Il mondo dietro di te” con Julia Roberts e Ethan Hawke, e ha doppiato un ruolo nella serie animata di Sony “Spider-Verse”. In televisione, Ali è noto per “Ramy”, “True Detective” di HBO e “House of Cards” di Netflix. È rappresentato da WME, Cognition, Relevant e Sloane, Offer, Weber e Dern, LLP.

Mahershala Ali
Francesco Maggiore
Francesco Maggiore
Cinefilo, sognatore e al tempo stesso pragmatico, ironico e poliedrico verso la settima arte, ma non debordante. Insofferente, ma comunque attento e resistente alla serialità imperante, e avulso dai filtri dall'allineamento critico generale. Il cinema arthouse è la mia religione, ma non la mia prigione.

ULTIMI ARTICOLI