HomeNewsJurassic World: in sviluppo un nuovo film della saga giurassica

Jurassic World: in sviluppo un nuovo film della saga giurassica

-

Universal Pictures è al lavoro su un nuovo capitolo di Jurassic World, che verrà rilasciato in sala, probabilmente, entro il 2025. Al progetto sono associati nomi già noti della saga giurassica, tra cui David Koepp, sceneggiatore del primo Jurassic Park nonché del seguito, e il regista Steven Spielberg (che ha diretto i primi due capitoli) come produttore esecutivo.

Jurassic World: tutte le info disponibili sul nuovo capitolo

A distanza di circa due anni dall’ultimo capitolo della saga, Jurassic World – Il dominio, Universal Pictures fa sapere di avere ancora in serbo per il pubblico una nuova avventura a base di dinosauri e fughe dalle loro fauci. Per riuscire nell’intento, la celebre casa di produzione ha assoldato un nome importante della saga giurassica: David Koepp, sceneggiatore dei primi due capitoli di Jurassic Park, ma non solo.

Universal Pictures sarebbe già ad un buon punto dello sviluppo del progetto, tanto che si ipotizza un possibile rilascio della pellicola nel 2025. Non ci sono al momento dichiarazioni riguardo chi dirigerà il nuovo capitolo di Jurassic World, ma la produzione è nelle mani di addetti ai lavori affezionati del franchise giurassico: Frank Marshall (supervisore della trilogia di Jurassic World), Patrick Crowley e Steven Spielberg (regista dei due primi capitoli di Jurassic Park), che ricoprirà il ruolo di produttore esecutivo con la sua Amblin Entertainment.

Jurassic World

Il nuovo film, nelle intenzioni degli addetti ai lavori, dovrebbe rilanciare la saga giurassica, con una trama del tutto inedita. Dunque, c’è la possibilità concreta che i personaggi principali visti nei più recenti capitoli, tra cui Chris Pratt e Bryce Dallas Howard, non facciano più ritorno nel franchise.

Si fa spazio inoltre l’ipotesi di un lungometraggio che consentirà di approfondire il finale di Jurassic World mostrato nell’ultima pellicola del 2022: la coesistenza fra dinosauri e umani sulla Terra. Una tale premessa, se costruita in maniera ottimale, potrebbe arricchire il già generoso bottino che ha contraddistinto la saga nel corso degli anni: più di 6 miliardi di incassi per 6 film.

Un mondo giurassico con radici profonde

Steven Spielberg aveva intuito da subito il potenziale narrativo del romanzo Jurassic Park di Michael Crichton, e non ha perso occasione per farne la base di uno dei franchise cinematografici più celebri. Il primo film del 1993, Jurassic Park, ha avuto come seguiti Il mondo perduto – Jurassic Park (1997), sempre diretto da Spielberg, e Jurassic Park III (2001) con Joe Johnston al timone della regia.

Jurassic World

L’inaugurazione della nuova trilogia della saga giurassica si è poi avuta nel 2015 con Jurassic World di Colin Trevorrow, seguito da Jurassic World – Il regno distrutto (2018) di Juan Antonio Bayona. L’ultimo capitolo visto in sala, che non ha riscontrato grande successo di pubblico e critica, è Jurassic World – Il dominio, che vede il ritorno di Trevorrow dietro la cinepresa.

Danilo Abate
Danilo Abate
In bilico continuo fra il thriller d’autore e una pellicola di fantascienza, cerco sempre nuovi modi per riflettere, trovare prospettive inedite e sorprendermi. Parlare di cinema è parlare di opere fatte di emozioni umane, cose concrete, che vengono rese nel modo più imprevedibile e astratto. Il mio obiettivo è scandagliare ogni angolo di girato per dare voce a ciò che è nascosto tra un ciack e l’altro.

ULTIMI ARTICOLI