HomeNewsMiles Teller: l'attore nel remake di "Ufficiale e gentiluomo"

Miles Teller: l’attore nel remake di “Ufficiale e gentiluomo”

Paramount ha in programma il remake della pellicola “Ufficiale e gentiluomo”, con Miles Teller protagonista nel ruolo che fu di Richard Gere. Teller interpreterà il ruolo principale nella rivisitazione moderna del classico del 1982, che fu nominato per sei premi Oscar, vincendo il premio per la migliore canzone originale con “Up Where We Belong” e segnando il traguardo storico di Louis Gossett Jr. come primo attore di colore a vincere l’Oscar come miglior attore non protagonista.

“Ufficiale e gentiluomo” era incentrato su Zack Mayo di Gere, un aspirante aviatore della Marina che si scontra con il suo severo istruttore, il Sergente Gunnery Emil Foley (Gossett), mentre naviga una nascente storia d’amore con Paula (Debra Winger), un’operaia con il sogno di lasciare la sua piccola città.

Richard Gere

Su quali set sarà impegnato Miles Teller prima di “Ufficiale e gentiluomo”?

Il dramma romantico diretto da Taylor Hackford fu anche un grande successo al botteghino, incassando 190 milioni di dollari a livello globale. Dana Fox ha scritto l’ultima bozza del copione per il nuovo film, seguendo una bozza scritta da Matt Johnson. Temple Hill sarà il produttore del progetto. È un ritorno alla vita da cadetto per Teller, che ha interpretato il pilota della Marina Bradley “Rooster” Bradshaw, figlio del caro “Goose” in “Top Gun: Maverick” del 2022.

L’atteso sequel è stato un enorme successo al botteghino, incassando oltre 1,4 miliardi di dollari in tutto il mondo e ottenendo sei nomination agli Oscar, inclusa quella per il miglior film. Dopo il suo debutto sullo schermo in “Rabbit Hole” del 2010, Teller ha costruito un curriculum che include anche il dramma vincitore dell’Oscar “Whiplash“, “The Spectacular Now” (per il quale ha vinto il premio speciale della giuria drammatica per la recitazione al Sundance Film Festival del 2013), il remake di “Footloose” della Paramount, oltre alla serie “The Offer” su “Il padrino” per Paramount+.

Attualmente è impegnato nelle riprese di “Eternity” per A24 e ha appena terminato la produzione del biopic su Michael Jackson “Michael” per Lionsgate, che uscirà nel 2025. Successivamente, sarà protagonista e produttore esecutivo di “The Gorge” di Skydance, una storia d’amore ad alto tasso di azione e di genere per Apple, diretta da Scott Derrickson e con Anya Taylor-Joy come co-protagonista. Deadline è stata la prima a riportare la notizia del remake.

Miles Teller
Francesco Maggiore
Francesco Maggiore
Cinefilo, sognatore e al tempo stesso pragmatico, ironico e poliedrico verso la settima arte, ma non debordante. Insofferente, ma comunque attento e resistente alla serialità imperante, e avulso dai filtri dall'allineamento critico generale. Il cinema arthouse è la mia religione, ma non la mia prigione.

ULTIMI ARTICOLI