HomeRecensioni FilmBecoming Jane: la grande storia d'amore di Jane Austen

Becoming Jane: la grande storia d’amore di Jane Austen

Jane Austen è una delle più grandi scrittrici inglesi. Becoming Jane racconta la sua storia e il suo grande amore per Thomas Lefroy.

Becoming Jane – Cast e Trama

Il film racconta i primi anni di vita di Jane Austen, donna in attesa di sposarsi per passare dalla patria potestà alla patria maritale, ma il suo intelletto acuto e vivace la porta a desiderare una vita diversa rispetto a quella che la società vuole per lei.

Anne Hathaway e James McAvoy sono i protagonisti della storia. Julie Walters interpreta la madre di Jane e James Cromwell è il padre. Maggie Smith è Lady Gresham, mentre Anna Maxwell Martin è Cassandra Austen, sorella di Jane.

Becoming Jane, l’inizio della storia della famosa scrittrice

Chi era Jane Austen prima di diventare la grande scrittrice che noi tutti conosciamo? Becoming Jane indaga questo. Ci racconta la sua storia.

Sappiamo bene che i romanzi di lei raccontati tendono ad avere un lieto fine, ma la storia di Jane Austen non fu così felice. Il suo amore per Thomas Lefroy non ha avuto il lieto fine, ma probabilmente i due non hanno mai smesso di amarsi. Sappiamo che lei non si è mai sposata, nonostante la società dell’epoca lo pretendesse; e probabilmente neanche Thomas Lefroy l’ha mai dimenticata, nonostante alla fine del racconto decide di contrarre il matrimonio che lo zio ha deciso per lui. Ma a fine pellicola scopriamo che sua figlia si chiama Jane, un omaggio a quella che, probabilmente, è stata l’unica donna che abbia mai amato in vita sua.

Becoming Jane mette i personaggi davanti due questioni: cosa bisogna scegliere? L’amore o il dovere? Che cosa è più importante?

Paradossalmente, la narrazione ci mostra che le vite di Thomas e Jane sarebbero state incompatibili.

A un certo punto ci viene posto un What If?: cosa sarebbe successo se Jane Austen fosse riuscita a sposare l’uomo che amava? Molto probabilmente non avremmo mai avuto nessuno dei suoi romanzi. Lo zio di Thomas ci viene mostrato come l’antagonista della storia, è lui che permette al giovane e ai suoi genitori di andare avanti grazie a una rendita, ma se il personaggio interpretato da James McAvoy avesse sposato Jane Austen non avrebbe più avuto neanche un penny.

Alla coppia sarebbe spettata solamente la miseria e molto probabilmente la giovane donna non sarebbe mai riuscita a scrivere neanche una pagina dei suoi libri.

Jane rinuncia all’amore e “costringe” Thomas a scegliere il dovere, ma è il vero inizio per lei. E per quanto il film faccia commuovere gli spettatori, bisogna essere onesti: saremmo stati in grado di vivere senza Jane Austen?

In conclusione

Becoming Jane è un film leggero, non è di certo definibile un capolavoro. Ma riesce comunque a rientrare nella categoria cult, fra cinquant’anni ricorderemo ancora questo film.

E saremo ancora lì a commuoverci nel pensare che Jane non è riuscita ad avere quel lieto fine che i suoi personaggi hanno.

Becoming Jane – Trailer

PANORAMICA

Regia
Soggetto e sceneggiatura
Interpretazioni
Emozioni

SOMMARIO

Becoming Jane è un film che ci fa conoscere il passato di Jane Austen e la sua tormentata storia d'amore con Thomas Lefroy. E' un film leggero, che riesce sempre a intrattenere e, a distanza di anni, riesce a emozionare ancora e fa commuovere.
Arianna Dell'Orso
Arianna Dell'Orso
Vivo sul mondo reale unicamente con il corpo, ma la mia mente viaggia a Westeros, nella Londra dei Peaky Blinders e fa affari loschi con Walter White. Il cinema di Hitchcock è il mio spirito guida

ULTIMI ARTICOLI

Becoming Jane è un film che ci fa conoscere il passato di Jane Austen e la sua tormentata storia d'amore con Thomas Lefroy. E' un film leggero, che riesce sempre a intrattenere e, a distanza di anni, riesce a emozionare ancora e fa commuovere.Becoming Jane: la grande storia d'amore di Jane Austen