Home Curiosità 10 incredibili curiosità sul Joker di Todd Phillips

10 incredibili curiosità sul Joker di Todd Phillips

Ti sei accorto di come è diventato là fuori, Murray? Ti capita mai di uscire dallo studio? Sono tutti lì a strepitare e urlare l’uno contro l’altro. Non c’è più nessuno educato! Nessuno più prova a mettersi nei panni dell’altro. Credi che uomini come Thomas Wayne si chiedano cosa vuol dire essere uno come me? Essere una persona diversa da loro? Non lo fanno. Sono convinti che ce ne staremo lì seduti in silenzio come bravi bambini, che non ci trasformeremo in lupi mannari…”. E’ questo il Joker di Todd Phillips, con un eccezionale Joaquin Phoenix nelle vesti di Arthur Fleck: un comico fallito, completamente abbandonato a se stesso e risucchiato dagli abissi della follia. Quella follia che lo plasmerà fino a trasformarlo in uno dei più brutali e violenti criminali di Gotham City: Joker.

Joker

10 cose da sapere sul Joker di Joaquin Phoenix

-Il trucco di Joker è simile a quello di John Wayne Gacy, un serial killer statunitense soprannominato “Killer Clown”,  che negli anni ’70 uccise 33 adolescenti.

Robert De Niro ha dichiarato che il ruolo di Murray Franklin, è un omaggio al personaggio che interpreta in Re per una notte di Martin Scorsese.

Todd Phillips ha riscritto buona parte della sceneggiatura mentre girava il film. Il regista ha girato più volte le stesse scene, spesso anche a settimane di distanza, perché Joaquin Phoenix aveva perso molti chili per il ruolo.

– Il budget del film è stato di circa 55 milioni di dollari.

– La visione del film negli Stati Uniti è stata vietata ai minori di 17 anni a causa di comportamenti inquietanti, violenza, linguaggio scurrile e contenuti sessuali.

-Il nome del personaggio di Sharon Worthington, Debra Kane, è un omaggio a Bob Krane, creatore di Batman.

– Joker non è stato distribuito in  Cina  perché considerato pericoloso per l’ordine pubblico.

– Per mantenere segreto il progetto del film, venne girato tra New York e New Jersey con il titolo di lavorazione Romeo.  

-Viggo Mortensen ha declinato il ruolo di Thomas Wayne.

Joaquin Phoenix ha definito il perfezionamento della risata del Joker la parte più difficile del suo personaggio.

Anna Rita Constà
Appassionata di cinema sin dall'infanzia, amo documentarmi continuamente sulla settima arte. Guardo il cinema a 360 gradi, ma prediligo i film comici e d'azione italiani e statunitensi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

RIMANI CONNESSO

32,137FansMi piace
15,400SeguaciSegui
2,955SeguaciSegui

ULTIMI ARTICOLI