HomeRecensioni FilmTutti tranne te, la nuova e attesissima rom-com

Tutti tranne te, la nuova e attesissima rom-com

-

Tutti tranne te è uscito nelle sale italiane il 25 gennaio 2024. Le pellicola diretta da Will Gluck ha come protagonisti Sydney Sweeney e Glen Powell.

Tutti Tranne Te

Tutti tranne te – La trama

Ben e Bea si conoscono casualmente in un bar. I due passano così l’intera giornata e serata insieme.

Bea (Sydney Sweeney) è un’apprendista avvocato, che alla fine del suo primo turno di lavoro, cerca di andare in bagno in un bar. La barista glielo impedisce dato che non aveva acquistato nulla. Ben (Glen Powell) entra così in gioca aiutandola facendo finta di essere suo marito mentre sta per pagare. I due decidono così di passare la giornata insieme.

Instaurano un bellissimo rapporto, aprendosi reciprocamente. La mattina dopo, però Bea impaurita dalla situazione a lei nuova decide di andarsene prima che Ben si svegli. I due si perdono così di vista e in seguito a una serie di malintesi finiranno per odiarsi.

Il destino vuole però che essi si rincontrino per caso dato che la sorella di Bea e la migliore amica di Ben stanno per sposarsi. Bea e Ben vengono così invitati insieme alle rispettive famiglie e amici nella casa in Australia di Claudia, migliore amica di Ben e futura sposa di Halle, sorella di Bea.

I loro continui litigi rischieranno di mettere a rischio il matrimonio tra le due. Quando si accorgono di essere diventati un pericolo per la felicità delle persone a cui vogliono bene, decideranno di fingersi fidanzati.

Ben e Bea capiscono infatti che i loro amici e famigliari sono in combutta per spingerli nuovamente insieme. I due prendono questa decisione anche perché tra gli invitati ci sono anche l’ex di Bea, con cui i genitori vogliono farla tornare, e l’ex fidanzata di Ben che ora convive con un altro ragazzo.

Riuscirà la finzione a far riemergere i veri sentimenti?

Tutti tranne te

Il rilancio del genere rom com

Tutti tranne te ha ricevuto un enorme successo di pubblico sbancando anche su Tik Tok. La colonna sonora, in particolare la canzone Unwritten di Natasha Bedingfield, l’ha consacrata come un vero e proprio fenomeno.

Il film è stato molto apprezzato dato che ha rilanciato il genere della rom com, ormai in stallo negli anni dieci del 2000. Le rom com finora sono sempre state molto simili al filone lanciato con Pretty Woman. Negli anni 2000 poi l genere si era evoluto grazie a film come 10 cose che odio di te e 10 giorni per farsi lasciare.

Negli ultimi anni il genere aveva ottenuto nuovi titoli grazie a Netflix che aveva prodotto film come The Kissing Booth.

La pellicola è quindi una delle prime uscite in sala degli ultimi anni, appartenenti a questo genere.

Tutti tranne te – La recensione

Tutti Tranne Te ibrida tutti i generi delle commedie romantiche da cui deriva. Da una parte c’è il lato comico come potrebbe capitare su una normalissima commedia di Adam Sandler. Dall’altra parte c’è il lato romantico come nelle commedie di fine anni ’90.

Non è una commedia romantica sullo stile di Notting Hill o Pretty Woman, ma riesce a trasmettere i sentimenti dei due protagonisti. Nel genere si potrebbe classificare come una classica Enemies Into Lovers, ma dall’altra parte neanche questo settore è troppo esemplificativo.

Infatti i due protagonisti Ben e Bea iniziano col piacersi e uscire insieme, saranno una serie di incomprensioni a portarli alla fase dell’odio nel loro rapporto.

Il feeling tra i due protagonisti rende molto piacevole la visione della pellicola. Si vocifera addirittura che tra i due attori non ci sia esclusivamente un rapporto lavorativo, ma che la pellicola abbia fatto nascere anche una storia tra Sydney Sweeney e Glenn Powell.

Il cast

I due attori protagonisti Sydney Sweeney e Glen Powell riescono ad essere credibili in questo film, ibrido di generi. La Sweeney non è molto presente nel genere rom com, prediligendo l’horror. L’attrice infatti ha recitato in film come The Watchers e Immaculate. Inoltre è uno dei volti della serie tv di successo mondiale Euphoria.

Glen Powell in seguito a questo film è stato invece definito come il re della commedia dalle testate giornalistiche. Non è la prima rom com in cui ha recitato, infatti ricordiamo Come far perdere la testa al capo.

Tra gli altri attori si aggiunge anche Darren Barret, tra i protagonisti della serie tv Non ho mai, che in questo film interpreta l’ex di Bea.

Nel cast si ci sono infine Alexandra Ship, Charlee Fraser, Hadley Robinson e Dermot Mulroney, quest’ultimo grandissimo tributo delle commedie romantiche anni Duemila. Ricordiamo infatti La neve sul cuore, Il matrimonio del mio migliore amico e The Wedding Date.

In conclusione

Tutti tranne te è la nuova rivelazione del 2024. Sbarcando su Tik Tok con la canzone Unwritten di Natasha Bedingfield, il film è diventato un vero tormentone.

A livello di pubblico il film ha ricevuto un’eccellente risposta, anche grazie ad alcuni trend di TikTok che l’hanno reso virale.

Ovviamente a livello di recitazione le performance restituite dagli attori non sono indimenticabili, ma di sicuro grazie anche al feeling tra loro non possono essere considerate come pessime.

Il Trailer

PANORAMICA

Regia
Soggetto e sceneggiatura
Interpretazioni
Emozioni

ULTIMI ARTICOLI

Tutti tranne te è uscito nelle sale italiane il 25 gennaio 2024. Le pellicola diretta da Will Gluck ha come protagonisti Sydney Sweeney e Glen Powell. Tutti tranne te - La trama Ben e Bea si conoscono casualmente in un bar. I due passano così l'intera...Tutti tranne te, la nuova e attesissima rom-com