HomeI Fantastici 5San Valentino: 5 film da guardare

San Valentino: 5 film da guardare

-

San Valentino è alle porte. Nonostante ci siano innumerevoli film tra cui scegliere, di seguito sono riportati alcuni titoli che potrebbero rappresentare uno spunto interessante per trascorrere la festa degli innamorati.

La La Land

Diretto da Damien Chazelle, con Ryan Gosling ed Emma Stone, La La Land è uno spettacolare musical vincitore di numerosi premi tra cui Oscar alla miglior regia. Il lungometraggio è ispirato ai film musicali a cavallo tra gli anni ’50 e ’60. Sebastian e Mia, seppur profondamente diversi, sono uniti da una forte passione per ciò che amano. La ragazza sogna di diventare attrice, mentre il ragazzo desidera aprire un locale jazz. I due si innamorano inevitabilmente sotto le scintillanti luci di Los Angeles, città fatta di sogni e grandi ambizioni. I primi rispettivi successi porteranno la coppia a dover fare importanti scelte riguardanti la carriera che metteranno in crisi il loro rapporto. I due proveranno a trovare un compromesso, nonostante le loro ambizioni abbiano piani ben diversi per il futuro. Un amore forgiato dalla speranza nella città delle stelle in cui è possibile cambiare vita da un giorno all’altro se in grado di perseverare e credere nei sogni.

san valentino

One day

Per un San Valentino strappalacrime Netflix ha deciso di realizzare un remake del film, trasformandolo in una serie tv disponibile dall’8 febbraio 2024 sulla piattaforma. L’originale aveva all’interno cast Anne Hathaway e Jim Sturgess, lungometraggio tratto dall’omonimo libro di David Nicholls, pubblicato nel 2009. Emma Morley e Dexter Mayhew, dopo una giornata trascorsa assieme il giorno della laurea, stringono un’amicizia destinata a durare una vita intera. I due sono molto diversi, se lei è una ragazza di sani valori e principi intenzionata a cambiare il mondo, lui è un ricco rampollo sempre pronto a divertirsi. Ogni anno per 20 anni i due si incontreranno il 15 luglio, per aggiornarsi su cambiamenti avvenuti nelle rispettive vite. Le loro vicende verrano seguite separatamente tra speranze, sogni distrutti, lacrime e gioia. In un certo momento del loro percorso capiranno che ciò che in realtà cercavano era sempre stato a portata di mano. Tornando indietro al giorno in cui si sono conosciuti i due comprenderanno il significato stesso della vita e amore.

san valentino

Before Sunrise

Before Sunrise fa parte di una trilogia che il regista Richard Linklater ha dedicato alla stessa coppia di protagonisti, perfetto per un San Valentino nostalgico. All’interno del cast del lungometraggio troviamo Ethan Hawke e Julie Delpy. Sulla via verso Vienna l’americano Jesse incontra Celine, una studentessa in viaggio verso Parigi. Dopo una serie di lunghe e profonde conversazioni, Jesse convince la ragazza a scendere con lui a Vienna. Il volo del ragazzo partirà per gli Stati Uniti solo la mattina successiva. Non avendo soldi per l’alloggio i due vagheranno per la città tutta la notte, portando con sé l’esperienza di una nuova città condivisa insieme. Più il loro rapporto viene approfondito, più sarà difficile salutarsi per sempre la mattina successiva. Una storia suggestiva e commovente, che porta a riflettere sulla vita e il destino.

san valentino

Orgoglio e Pregiudizio (2005)

Diretto da Joe Wright, si tratta probabilmente dell’adattamento cinematografico più conosciuto dell’omonimo romanzo scritto da Jane Austen. Con protagonisti Keira Knightley e Matthew Macfadyen, conosciuto per il suo ruolo in Succession. La storia ruota attorno alla famiglia Bennet, composta da 5 sorelle in età da marito durante l’epoca regency britannica. La madre desidera disperatamente che le figlie si sposino al più presto con uomini di ottimo lignaggio. Per questo, quando a Maryton giunge il Signor Bingley, con una discreta rendita annua, la donna è intenzionata a combinare la propria figlia maggiore Jane a tutti i costi. Il gentiluomo arriva accompagnato dal Signor Darcy, un ricco possidente terribilmente arrogante, che entrerà immediatamente in contrasto con la secondogenita Bennet, Elizabeth. I ripetuti incontri tra i due li porteranno a ricredersi, comprendendo che le prime impressioni non sempre sono corrette.

Notting Hill

Notting Hill è stato scritto da Richard Curtis, l’uomo che si cela dietro tanti successi romantici tra cui Quattro Matrimoni e un Funerale, che lanciò per la prima volta la carriera di Hugh Grant, protagonista anche in questo film. La maggior parte delle vicende di Notting Hill sono ambientate proprio nello storico quartiere londinese conosciuto per i suoi mercatini. William gestisce una libreria di viaggi, messa piuttosto male a livello economico, a causa della scarsa clientela. Anna Scott (Julia Roberts) è una delle attrici più in vista del momento, costantemente impegnata nella realizzazione di nuovi film. Quando le strade dei due si incrociano, nonostante le loro vite non possano essere più diverse, saranno irrimediabilmente attratti l’uno dall’altra. Dopo continui tira e molla, riusciranno ad avere un lieto fine?

Lucrezia Lugli
Lucrezia Lugli
La passione per il cinema mi ha accompagnato dall’infanzia all’età adulta, ma ho impiegato più del previsto a capire che sarebbe diventata la mia strada. Guardo ogni genere di contenuto da film a serie tv, questo comprende anche i più grandi successi delle piattaforme streaming.

ULTIMI ARTICOLI