HomeNewsMichael B Jordan in un film sui vampiri?

Michael B Jordan in un film sui vampiri?

-

Michael B Jordan e Ryan Coogler di nuovo insieme per un’opera sui vampiri. Coogler e Jordan sono stati una dinamica coppia regista-attore sin da quando hanno lavorato insieme per la prima volta nell’emozionante film drammatico del 2013 Fruitvale Station. Da allora, hanno continuato a lavorare insieme su più progetti, tra cui Black Panther e Creed.

Come riportato da Jeff Sneider (Fangoria), il prossimo progetto di Coogler e Michael B Jordan insieme sarà un film sui vampiri “di qualche tipo”. Ulteriori dettagli sulla trama di questo film non sono ancora stati rivelati. Secondo Deadline, è attualmente nel mezzo di una guerra di offerte tra Sony, Warner Bros. e Universal.

Quello che sappiamo sul nuovo film con Michael B. Jordan

Qualche tempo fa si diceva che il film di Coogler e Michael B Jordan sarebbe stato un film di genere. Le fonti hanno anche indicato che ha un elemento periodo, anche se non hanno specificato in quale periodo di tempo sarebbe stato ambientato. L’informazione aggiuntiva che il progetto è un film sui vampiri potrebbe significare un’ambientazione vittoriana o una serie di altre epoche con tendenze gotiche. In alternativa, il film potrebbe piegare il genere ambientando la sua trama vampirica nel contesto di un’epoca iconica del 20° secolo come gli anni ’20.

Michael B Jordan

Questo film segnerà la quinta collaborazione regista-attore tra Jordan e Coogler. Sebbene i dettagli esatti della nuova produzione non siano chiari, compresi i risultati della guerra di offerte, sembra che il loro prossimo film insieme si allontanerà dal loro approccio più convenzionale a Hollywood. Questo progetto potrebbe essere un’interessante combinazione dei talenti cinematografici di Coogler e delle prove attoriali di Michael B Jordan. Sebbene Fruitvale Station non assomigli per niente a un film d’epoca sui vampiri, è un film indipendente unico che mostra la comprensione di Coogler di una forma non tradizionale. Il regista potrebbe combinare queste radici indie con la sua crescente propensione per storie di genere forti (ad esempio i generi dei supereroi e dello sport) e il crescente potere da star di Michael B Jordan, per realizzare un film che potrebbe essere il più interessante mai realizzato dalla coppia.

Laura Maddalozzo
Laura Maddalozzo
Datemi uno schermo e dei popcorn e sono la persona più felice del mondo. Il mio habitat cinematografico? Un’apocalisse zombie o ovunque ci sia un’atmosfera horror

ULTIMI ARTICOLI