HomeFestival di CannesThe pursuit of beauty vince al Festival di Cannes

The pursuit of beauty vince al Festival di Cannes

-

Il cortometraggio italiano The pursuit of beauty scritto e diretto da Lavinia Andreini, regista lucchese, è stato premiato all’Italian Pavilion del Festival di Cannes 2024.

Nel cortometraggio si esplora il tema della bellezza attraverso gli occhi di una giovane donna, che insegue canoni estetici irrealistici. In The pursuit of beauty si riflette sulla nostra autentica natura e su come la bellezza umana venga, molto spesso, oscurata dalla ricerca di perfezione.

L’opera è realizzata da un team under 30, prevalentemente femminile. La protagonista del racconto è Beatrice, interpretata da Beatrice Di Roma e Milena Liberti, mentre Patrizia Albachiara è la nonna.

The pursuit of beauty

Il cortometraggio è prodotto da Giovanni Ragusa, con la supervisione di Lorenzo Giannotti come executive producer. Altri membri del troupe sono Yari Cerri (assistente alla regia e microfonista), Noa Boucquillon (direttore della fotografia), Alessandro Rizzello (colorist), Eros Bianchi (compositore e sound designer), Daniele Perazzoli (grafiche vfx) ed Emma Plizzari (traduttrice).

Gli sponsor sono TAXIFLY Forte dei Marmi (main sponsor), l’Associazione Città a Matita di Rugiada Salom e la Palestra Ego Wellness Resort Lucca.

Il corto ha partecipato al VS Oscar Qualifying Program 2023 per la selezione ufficiale agli Oscar 2024 nella categoria Short Live Action e ora è premiato all’Italian Pavilion del Festival di Cannes 2024 durante la conferenza stampa del Social World Film Festival. Alla conferenza era presente anche Francesco Panarella, interprete nella serie tv Mare Fuori, che ha nominato il corto per quanto riguarda l’importanza della tematica dei social media che influenzano molto la nostra vita nella società di oggi.

Arianna Dell'Orso
Arianna Dell'Orso
Vivo sul mondo reale unicamente con il corpo, ma la mia mente viaggia a Westeros, nella Londra dei Peaky Blinders e fa affari loschi con Walter White. Il cinema di Hitchcock è il mio spirito guida

ULTIMI ARTICOLI