HomeNewsSound of Freedom: il film americano che sta conquistando tutti

Sound of Freedom: il film americano che sta conquistando tutti

-

Non solo Barbie, Oppenheimer e Mission: Impossible – Dead Reckoning Parte Uno, in questa estate 2023 un piccolo film indipendente sta tenendo testa a questi colossi: Sound of Freedom. Il lungometraggio con protagonista Jim Caviezel, famoso per essere stato il principale interprete de La sottile linea rossa, a fronte di un budget minimale (circa 15 milioni di dollari) ha guadagnato negli USA oltre 150 milioni di dollari.

Un risultato stravolgente, assolutamente inaspettato che potrebbe portare ad una distribuzione capillare in tutto il mondo. Il regista Alejandro Monteverde ha in brevissimo tempo conquistato i box-office americani, illuminando la propria figura davanti alle grandi major, che ora faranno a gara per accaparrarselo per progetti futuri.

Un possibile rilancio anche per Caviezel che, dopo i molti insuccessi degli ultimi anni, potrebbe ritornare in auge nel panorama hollywoodiano grazie proprio a Sound of Freedom.

sound of freedom
L’attore statunitense Jim Caviezel

Sound of Freedom: trama

“Un ex agente del governo diventato vigilante che intraprende una pericolosa missione per salvare centinaia di bambini dai trafficanti di sesso”.

La tratta degli esseri umani, uno dei grandi flagelli di questo secolo, qui raccontata in una salsa investigativa e contornata da momenti di tensione. Un opera tratta dallo sconvolgente racconto di Tim Ballard, un ex agente federale ora attivista, che ha vissuto in prima persona gli eventi narrati dal film. A prima vista nulla di particolarmente innovativo, ma visti gli alti gradimenti da parte del pubblico americano c’è da aspettarsi un film molto duro, che colpisce lo spettatore nel profondo della propria coscienza. Sound of Freedom continua comunque a rimanere saldamente aggrappato alle classifiche dei maggiori successi di questo anno. Un piccolo “Davide” che ha tenuto testa ai “Golia” estivi di Greta Gerwig e Christopher Nolan.

Ma dopo questi plausi da parte degli Stati Uniti, Sound of Freedom arriverà in Italia?. Ancora nulla è certo, ma molto probabilmente il film arriverà nelle sale verso autunno 2023.

Davide Secchi T.
Davide Secchi T.
Cresciuto a pane e cinema, il mio amore per la settima arte è negli anni diventato sempre più grande e oltre a donarmi grandissime emozioni mi ha accompagnato nella mia maturazione personale. Orson Welles, Ingmar Bergman, Akira Kurosawa e Federico Fellini sono gli autori che mi hanno avvicinato a questo mondo meraviglioso.

ULTIMI ARTICOLI