HomeSerie TVMare Fuori 4, la serie riesce ancora a essere originale?

Mare Fuori 4, la serie riesce ancora a essere originale?

-

Mare Fuori 4 è disponibile su Rai Play dal 1 febbraio 2024. L’attesissima nuova stagione, ideata come le precedenti da Cristiana Farina, però sembra non aver entusiasmato il pubblico di fedeli telespettatori. Tra i protagonisti ci sono Maria Esposito e Massimiliano Caiazzo.

Mare Fuori 4 – Trama

La quarta stagione della celebre serie di Rai Uno da una risposta ad alcune domande dei telespettatori.

Infatti la precedente stagione si era conclusa con Rosa che con una pistola sparava. E poi i titoli di coda, a chi ha sparato Rosa a Don Salvatore o a Carmine?

Nella nuova stagione da subito si apprende che la vittima di Rosa sia Don Salvatore (Raiz), suo padre. Ma questa azione avrà delle conseguenze sulla relazione tra i due ragazzi, che finiranno per allontanarsi. Rosa (Maria Esposito) e Carmine (Massimiliano Caiazzo) finiranno così per allontanarsi.

Centrale in questa stagione sarà la vita privata del Comandante (Carmine Recano), infatti purtroppo sua moglie Consuelo sarà vittima di stupro. Per questo Massimo, intenzionato a fare giustizia inizierà ad allinearsi con i metodi autoritari di Sofia.

Nella scorsa stagione infatti in seguito al suicidio di Viola, l’ex direttrice Paola si è trasferita ad Ancona, lasciando il suo posto a Sofia.

Grandi assenti sono inoltre Filippo e Naditza. Dall’altre parte una grande linea narrativa è dedicata al triangolo amoroso che coinvolge Edoardo, Teresa e Carmela.

Mare fuori 4

Mare fuori 4 – Recensione

La nuova stagione dell’amata fiction di Rai 1, sembra godere di una linea narrativa meno strutturata rispetto alle precedenti. Probabilmente anche l’uscita di scena di alcuni personaggi importanti come Filippo, Naditza, Ciro, Totò e Gaetano.

La trama sembra non valorizzare al massimo alcuni personaggi, come ad esempio Cardiotrap, che in questa stagione non ha una proprio linea narrativa.

Nonostante questo verranno approfondite le storie di altri protagonisti come ad esempio quella di Alfredo D’Angelo. in questa stagione infatti ci sarà un focus sulla sua storia che permetterà anche di fare luce sulla relazione tra lui e Silvia.

Interessante è anche la nuova centralità che trova il comandante Massimo Esposito senza la presenza di Paola. Le relazioni che dovrà gestire in questa stagione non saranno quelle all’interno del carcere minorile, ma il suo rapporto con la famiglia.

Dopo gli anni dedicati al lavoro, si accorgerà di aver trascurato dei rapporti per lui importanti. Cercherà così di riconquistare la fiducia della sua famiglia, tentando di ricostruire un rapporto con il figlio.

I personaggi sembrano più tramortiti come se mancasse loro qualcosa, la forza che li caratterizzava nelle stagioni precedenti sembra essersene andata.

Li vediamo più fragili, isolati e soli, ognuno alle prese con le proprie paure. La stagione sembra essere in stallo. Non ci sono svolgimenti nè suspense che riescano a rapire gli spettatori.

Mare fuori 4

Cosa è rimasto delle stagioni precedenti?

Mare Fuori nasce come una serie corale che inizialmente opponeva due protagonisti. Da una parte infatti c’era Filippo (Nicolas Maupas), ragazzo proveniente dalla Milano bene, contrapposto a Carmine, appartenente a una famigli mafiosa.

Entrambi i ragazzi però erano finiti nel carcere minorile, non perchè membri di bande criminali, ma in seguito ad azioni commesse o per legittima difesa o perchè sotto effetto di alcol e sostanze stupefacenti.

Mentre però Carmine era cresciuto in una famiglia camorrista, Filippo era totalmente estraneo a quest’ambiente. L’amicizia con Carmine lo salverà, dato che quest’ultimo gli insegnerà i codici vigenti nell’ambiente malavitoso. Questi consigli saranno fondamentali per Filippo che così potrà sopravvivere nel nuovo ambiente.

Rosa e Carmine protagonisti della nuova stagione

Di questi binomi tra male e bene, però non ne è rimasto nulla in questa nuova stagione. Rosa che nelle precedenti stagioni era stata presentata come un personaggio forte e dotato di proprio razionalità, in questa stagione sembra persa. Ma non persa perché fragile, al contrario sembra diventata una persona che agisce senza logica e un filo conduttore. Forse l’unica logica è quella di staccarsi da Carmine senza un apparente motivo, facendo tornare la narrazione alle condizioni iniziali delle stagioni precedenti.

Carmine dall’altra parte sembra persistere senza una valida motivazione. Sì, forse è innamorato, ma è difficile comprende come dall’amore per Nina sia riuscito a innamorarsi di Rosa. L’amore non si può giudicare, questo è ovvio ma una frase di Pino rimane impressa: “Tu ce la vedi Rosa Ricci madre di tua figlia?”

Questa frase di Pino, apparentemente innocua sembra in realtà il centro privo di senso in cui si basa l’intera serie. Carmine da padre protettivo di Futura sembra essersi completamente dimenticato della sua paternità in questa stagione. Troppo ferito dalla separazione con Rosa per dare a Futura quella vita che tanto sognava di farle vivere insieme a Nina.

Mare fuori 4

Mare Fuori 4 – Il cast

in questa stagione ci sono poche new entry nel cast. I personaggi sono la maggior parte veterani. Da sottolineare il fatto che non solo non ci sono nuovi personaggi, ma anche i protagonisti a cui si era affezionato il pubblico trovano meno spazio nella narrazione.

Tra gli attori che ritrova il pubblico ci sono Matteo Paolillo, Maria Esposito, Massimiliano Caiazzo, Carmine Recano, Artem, Domenico Cuomo.

In questa stagione avranno più spazio Lucrezia Guidone, entrata nel cast nella scorsa stagione. Tra le new entry nel cast c’è anche Yeva Sai, che insieme agli altri protagonisti di Mare Fuori ha anche partecipato al Festival di Sanremo 2024, recitando coralmente delle frasi per sensibilizzare sul tema della violenza contro le donne.

PANORAMICA

Regia
Soggetto e sceneggiatura
Interpretazioni
Emozioni

ULTIMI ARTICOLI

Mare Fuori 4 è disponibile su Rai Play dal 1 febbraio 2024. L'attesissima nuova stagione, ideata come le precedenti da Cristiana Farina, però sembra non aver entusiasmato il pubblico di fedeli telespettatori. Tra i protagonisti ci sono Maria Esposito e Massimiliano Caiazzo. Mare Fuori 4...Mare Fuori 4, la serie riesce ancora a essere originale?