HomeNewsMattel annuncia il suo prossimo progetto

Mattel annuncia il suo prossimo progetto

-

Mattel arriva con un nuovo progetto

Mattel ha annunciato il suo nuovo progetto cinematografico che questa volta non sarà ambientato a Barbie Land, ma nel mondo delle American Girl. Dopo il successo planetario ottenuto da Barbie non è una sorpresa che la celebre casa di produzione di giochi decida di cimentarsi in un nuovo film. Il lungometraggio in questione risponde al titolo di American Girl, le celebri bambole entrate in commercio negli anni 80, che hanno rappresentato diversi periodi della storia americana. Tra queste le più celebri sono Kirsten, contadina del diciannovesimo secolo, Samantha di inizio secolo e Molly, Seconda Guerra Mondiale.

Mattel

American Girl

Il successo del film di Greta Gerwig di certo è stato un importante ago della bilancia nel determinare la continuazione di progetti per Mattel. Allo stesso tempo, la casa di produzione aveva dichiarato ancora prima dell’uscita del lungometraggio la sua intenzione di raccontare le storie di alcuni dei loro giochi di punta. Tra questi troviamo Hot Wheels, MatchboxPolly Pocket, Masters of the Universe e Major Matt Mason. Nessuno si aspettava che avrebbero continuato raccontando la storia delle American Girl. Il film sarà realizzato in collaborazione con Paramount Pictures e Temple Hill e la sceneggiatura sarà scritta da Lindsey Anderson Beer. La sceneggiatrice ha recentemente rilasciato dichiarazioni in merito al progetto:

Crescendo, mia sorella e io eravamo ragazze in stile American Girl. Io avevo Kirsten e lei aveva Molly. Non sembravano bambole con cui giocare, ma piuttosto persone reali nei cui mondi dovevamo immaginare noi stessi. Sono giocattoli e accessori storicamente accurati che presentano retroscena elaborati e coinvolgenti, adatti unicamente a essere portati sullo schermo. Sono così entusiasta di raccontare una storia che affronta i problemi dell’infanzia in un modo reale e avvincente, e orgogliosa di collaborare con Mattel Films, Paramount Pictures e Temple Hill per creare il film American Girl che desideravo vedere fin dall’infanzia“.

American Girl è una bambola nata con l’obiettivo di essere divertente e allo stesso tempo educativa, infatti si ispira alla storia americana al fine di educare i bambini a conoscere vicende storiche.

Lucrezia Lugli
Lucrezia Lugli
La passione per il cinema mi ha accompagnato dall’infanzia all’età adulta, ma ho impiegato più del previsto a capire che sarebbe diventata la mia strada. Guardo ogni genere di contenuto da film a serie tv, questo comprende anche i più grandi successi delle piattaforme streaming.

ULTIMI ARTICOLI