HomeNewsZendaya, le parole di cordoglio alla morte di Angus Cloud

Zendaya, le parole di cordoglio alla morte di Angus Cloud

-

Zendaya, l’attrice protagonista del nuovo film “Challengers” di Luca Guadagnino, ha espresso tutto il suo dolore sulla morte di un collega apprezzatissimo quale Angus Cloud. I due sono stati protagonisti assieme nella serie tv “Euphoria“, dal 2019 in produzione.

Una storia sull’amicizia tra ragazzi adolescenti, con diversi problemi che fanno da legame comune, in una ricerca disperata sulla propria identità. Il loro rapporto con le droghe, il sesso e la violenza nel tentativo di scoprire sè stessi in un periodo pieno di fervore.

Zendaya

All’età di 25 anni scompare uno degli attori di punta della famosa serie televisiva, distribuita in Italia tramite SKY, che ha riscosso un discreto successo tra i giovani ragazzi. Ha rilanciato la figura di Zendaya, come attrice capace di slegarsi dai prematuri ruoli, nelle serie per bambini di Disney Channel. A piangere la scomparsa di Angus Cloud tutto il cast di “Euphoria“.

La recente morte del padre e i problemi di salute mentale che lo riguardavano, sarebbero alla base di possibili cause del decesso. Si aspetta ancora l’ufficialità esatta che ne spieghi il motivo. Due stagioni terminate e una terza in fase di pre produzione.

Le parole di dolore di Zendaya

“Le parole non sono abbastanza per descrivere l’infinita bellezza di Angus (Conor). Sono grata di aver avuto la possibilità di conoscerlo nella mia vita, di chiamarlo fratello, di vedere i suoi occhi caldi e gentili e il suo sorriso luminoso, o di sentire la sua risata contagiosa (sorrido solo a pensarci anche adesso). So che le persone usano spesso questa espressione quando parlano dei loro cari: ‘Poteva illuminare una stanza solo entrandoci‘, ma lasciatemelo dire, lui era il migliore in questo. Voglio ricordarlo così. Per tutta la luce sconfinata, l’amore e la gioia che è sempre stato in grado di darci. Ricorderò con affetto ogni momento. Il mio cuore è con sua madre e la sua famiglia in questo momento e per cortesia, siate gentili e pazienti perché il lutto è diverso per tutti.”

Giovanni Veverga
Giovanni Veverga
Amo gli autori che vogliono e sanno come raccontare una storia in grado di affascinare lo spettatore.

ULTIMI ARTICOLI