HomeNewsTron: Ares, Gillian Anderson si unisce al cast

Tron: Ares, Gillian Anderson si unisce al cast

-

Gillian Anderson, volto noto, protagonista degli ultimi 30 anni della storia della televisione e vincitrice di due Emmy Awards, entra ufficialmente a far parte del cast di Tron: Ares. Il terzo capitolo della saga Disney Tron, iniziata nel 1982 con l’omonimo film diretto da Steven Lisberger, acquista così un altra importante star di Hollywood, accrescendo notevolmente l’entusiasmo di fan e la curiosità dei detrattori.

Dopo Jared Leto, Jodie Turner-Smith e Greta Lee, l’attrice rimasta nei cuori di tutti per aver interpretato l’agente FBI Dana Scully nella serie X-Files sarà anche una dei protagonisti di Tron: Ares.

Tron: Ares
L’attrice Gillian Anderson

Tron: Ares, cosa sappiamo sul progetto?

Tron: Ares sarà diretto da Joachim Rønning, un nome poco noto ma che ha dalla sua la direzione di progetti dal grande successo commerciale come Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar e Maleficent – Signora del male. L’autore ha quindi già lavorato con franchise affermati e sequel di grandi cult, ecco perchè nonostante la poca notorietà Rønning potrebbe essere una scelta azzeccata.

Ad oggi le informazioni su Tron: Ares sono pochissime, quello che è certo è che per ammirare in sala il terzo capitolo di Tron bisognerà attendere ancora un bel po’ di tempo. Se tutto prosegue per quanto stabilito, il film dovrebbe arrivare nei cinema statunitensi nel 2025, e se questo terzo capitolo dovesse seguire i trend distributivi dei suoi due predecessori si parlerebbe di Natale 2025.

Un tempo quasi infinito, che però potrebbero essere utile ai fini produttivi e pubblicitari del film. Tron: Legacy (2010) non fu infatti il successo sperato, quindi la produzione di Tron: Ares dovrà fare un grande lavoro per alimentare pian piano l’interesse del franchise verso quella parte di pubblico che non ha mai sentito parlare di Tron o che invece ne ha un ricordo poco positivo per via del film di quasi 15 anni fa.

Davide Secchi T.
Davide Secchi T.
Cresciuto a pane e cinema, il mio amore per la settima arte è negli anni diventato sempre più grande e oltre a donarmi grandissime emozioni mi ha accompagnato nella mia maturazione personale. Orson Welles, Ingmar Bergman, Akira Kurosawa e Federico Fellini sono gli autori che mi hanno avvicinato a questo mondo meraviglioso.

ULTIMI ARTICOLI