venerdì, 23 Aprile, 2021
HomeNewsTravis Knight abbandona la regia di Uncharted

Travis Knight abbandona la regia di Uncharted

Solo pochi mesi era uscita la notizia che l’atteso, e travagliato, live-action del popolare videogioco adventure Uncharted, aveva trovato un nuovo regista, ossia Travis Knight (suo il recente Bumblebee, primo spin-off della saga di Transformers). Ora arriva la conferma che il cineasta ha abbandonato le redini del progetto per via del ritardo accumulato, con le riprese che sarebbero cozzate con quelli di altri film da lui diretti.

La causa deriva proprio dai continui rinvii e dal fatto che Tom Holland, volto dell’ultimo Uomo Ragno e scelto come protagonista, era egli stesso alle prese con altri impegni durante il periodo prefissato. La trasposizione di Uncharted, la cui uscita è annunciata ancora per il Natale 2020 (ma un ulteriore slittamento appare quanto mai probabile dopo quest’ennesima defezione) sarà incentrata su una giovane versione del personaggio di Nathan Drake, un avventuriero che viaggia per il mondo alla ricerca di tesori leggendari.

Maurizio Encari
Appassionato di cinema fin dalla più tenera età, cresciuto coi classici hollywoodiani e indagato, con il trascorrere degli anni, nella realtà cinematografiche più sconosciute e di nicchia. Amante della Settima arte senza limiti di luogo o di tempo, sono attivo nel settore della critica di settore da quasi quindici anni, dopo una precedente esperienza nell'ambito di quella musicale.
Articolo precedenteJumanji: The Next Level
Prossimo ArticoloPaddington 2

Invia una replica

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

RIMANI CONNESSO

35,329FansLike
15,400FollowersFollow
2,303FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI