Tom Hanks in trattative per entrare nel cast del live action di “Pinocchio”

L’attore è in pole position per interpretare il ruolo di Geppetto nel film diretto da Robert Zemeckis

La rivista Deadline ha riportato in esclusiva la notizia secondo cui Tom Hanks sarebbe in trattative per interpretare Geppetto nel live action, targato Disney, di “Pinocchio”.

Le trattative sono agli inizi, ma Tom Hanks dopo aver letto la sceneggiatura ha contattato il regista Robert Zemeckis per fargli sapere di essere interessato a recitare nel lungometraggio.

Si rinnova così il rapporto tra l’attore e il regista, che risale al 1994 quando entrambi lavorarono a “Forrest Gump”, film, ormai diventato un cult che è valso ad entrambi il premio Oscar.

Tom Hanks
Forrest Gump (1994)

Disney continua così la sua fortunata strategia di riproporre i grandi classici nel formato live-action. Quest’anno infatti il live action de “The Lion King” e quello di “Aladdin” ha incassato al botteghino oltre un miliardo di dollari.

Se il progetto dovesse andare in porto, “Pinocchio” segnerebbe così la quarta collaborazione fra Tom Hanks e il regista Robert Zemeckis. I due infatti hanno già lavorato insieme in tre film: “Forrest Gump”, “Cast Away”  e il film a tema natalizio “The Polar Express”.

Tom Hanks
Il regista Robert Zemeckis

Tom Hanks recentemente è stato impegnato nella lavorazione del biopic su Elvis Presley in Australia. Ha dovuto però interrompere la lavorazione a dopo aver contratto insieme alla moglie Rita Wilson il COVID-19. La produzione del progetto riprenderà probabilmente, sempre in Australia, in autunno.

L’attore è anche protagonista di “Greyhound” film ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale, distribuito su Apple TV+, battendo il record di visualizzazioni sulla piattaforma streaming.