Todd Phillips ha dichiarato che il suo film originale “Joker” includeva altri due film…

Durante la promozione di “Joker“, il regista Todd Phillips ha dichiarato che non pensava ad un seguito sarebbe stato appropriato. Poi, mentre le voci hanno avuto un peso, lui e Joaquin Phoenix hanno iniziato a “scaldarsi” all’idea. Ma per adesso non sono stati fatti ufficialmente piani per un sequel di “Joker”. Ma in una nuova intervista con IGN, il regista pensa l’idea di iniziare lo sviluppo di un sequel è ancora piuttosto lontana.

La notizia di un sequel ha poi raggiunto il picco quando è stato rivelato che Phillips e Warner Bros avevano ufficialmente iniziato lo sviluppo di un nuovo sequel e potenzialmente altri film che seguono la stessa linea di “Joker”.Phillips ha confermato che inizialmente ha parlato con la WB su più film (almeno due) che potrebbero esistere nello stesso tipo di universo di “Joker”.

“L’ho presentato come tre film, “Joker” è il primo con me come regista, e poi questi altri due film, con altri due registi “, ha detto Phillips. “Ma non voglio nominarli, perché poi coinvolgerei questi registi, quando non ne ho mai nemmeno parlato. Sono stato solo io a dirlo alla Warner Bros. ”

Ci sono solo ancora voci e l’intevista a Todd Philips che fanno sperare in un sequel del capolavoro con Joaquin Phoenix, ma forse, dopo il successo economico e critico di “Joker”, soprattutto se vincerà un Oscar o più, WB si convincerà all’idea di creare film di supereroi per soli adulti?