HomeTrailerThe Witcher, stagione 3: il trailer della seconda parte

The Witcher, stagione 3: il trailer della seconda parte

-

The Witcher è la serie nata dai libri dello scrittore polacco Andrzej Sapkowski, resa celebre dai videogiochi della software house CD Project Red, vere e proprie pietre miliari dell’industria videoludica. Dopo una prima stagione buona, ma con alcuni problemi legati al budget e all’eccessiva frammentazione della storia, e una seconda stagione migliore sotto tanti aspetti, ma che ha avuto il difetto di discostarsi sensibilmente dai testi di Sapkowski, The Witcher è tornata con una terza stagione. Una terza stagione molto discussa sia perché ha spaccato a metà la fanbase a causa di alcune scelte di scrittura non troppo in linea con la storia originale, e sia per vicenda legata all’addio di Henry Cavill di cui abbiamo parlato in un articolo a parte.

Adesso però, dopo che i primi 5 episodi sono usciti il 29 giugno su Netflix, la stagione è pronta a giungere a conclusione con il rilascio degli ultimi 3 episodi prevista tra pochi giorni, per la precisione il 27 luglio.

Nell’attesa di conoscere il destino del Geralt di Cavill, possiamo goderci il trailer ufficiale della parte 2 di questa terza stagione.

Il trailer:

The Witcher 3, cosa aspettarci

Al termine dell’episodio 5, L’arte dell’illusione, abbiamo lasciato Geralt e Yennefer (Anya Chalotra) con una scioccante rivelazione su quello che è il vero artefice della sparizione delle novizie di Aretuza. Inoltre, proprio della torre dei maghi, è in corso una riunione tra i sovrani delle varie nazioni per trovare un accordo utile ad affrontare il terribile impero di Nilfgaard, intenzionato a sottomettere chiunque non accetti di sottostare alle loro condizioni.

Dal trailer possiamo già intuire come la situazione sfuggirà presto di mano, costringendo Geralt a combattere per proteggere la sua amata figlia adottiva Ciri (Freya Allan). Sia Geralt che Yennefer dovranno quindi affrontare molti mali, alcuni dei quali molto pericolosi, il tutto sempre accompagnati dal fedele bardo Ranuncolo (Joey Batey).

Una seconda parte di stagione che si preannuncia quindi densa di azione, e che promette di risolvere diversi dei misteri legati al mondo di The Witcher.

E vedremo infine cosa si saranno inventati gli autori per giustificare il passaggio di consegne da Henry Cavill a Liam Hemsworth come interprete di Geralt.

Non resta che attendere il 27 luglio!

ULTIMI ARTICOLI