mercoledì, 21 Agosto, 2021

The Sympathizer: Robert Downey Jr nella serie di Chan-Wook

Robert Downey Jr entra nel cast di The Sympathizer

The Playlist ha divulgato pubblicamente la notizia secondo cui il popolarissimo Robert Downey Jr sarà ufficialmente membro del cast di The Sympathizer, la serie tv del regista sudcoreano Park Chan-Wook. La serie sarà prodotta da due colossi contemporanei: l’emittente HBO e l’astro nascente A24 (Minari, Ex machina). Grandi nomi per la realizzazione di questo nuovo prodotto, che trae spunto dal romanzo omonimo The Sympathizer del premio Pulitzer Viet Thanh Nguyen. Questo ritorno alla serialità di Robert Downey Jr (dopo l’esperienza in Ally McBeal a inizi Duemila) marca il primo importante progetto dell’attore dopo il capitolo Marvel (ad eccezione della parentesi segnata dal Dolittle di Gaghan del 2020), che lo ha visto come grande protagonista nei panni dell’iconico Iron Man.

The Sympathizer, la trama della narrazione

Il libro di Viet Thanh Nguyen racconta le vicende di un protagonista dalle duplici origini vietnamite e francesi. L’uomo è una spia negli anni della guerra in Vietnam, a seguito di cui viene esiliato negli Stati Uniti. Al momento è stato confermato che Robert Downey Jr non vestirà i panni del protagonista, la sua parte non è ancora stata assegnata ma sarà certamente un personaggio di natura secondaria. L’attore però, come è stato reso noto pochi minuti fa, sarà anche produttore di The Sympathizer. A proposito del progetto, l’attore ha dichiarato: «Per l’adattamento c’è bisogno di un team di visionari, con l’aiuto e la direzione di Park mi immagino una produzione avventurosa e creativa. Poter recitare un complesso personaggio secondario sarà particolarmente stimolante. Si tratta esattamente del tipo di sfida che cercavo».

The Sympathizer

The Sympathizer, il nuovo progetto del maestro Park Chan-Wook

Il progetto sarà gestito nella sua componente registica e creativa da Park Chan-Wook, il celeberrimo regista sudcoreano. Padre di opere magistrali del calibro di Oldboy e Lady Vendetta, nel 2018 il regista era già entrato in contatto con il mondo della televisione grazie all’esperimento di The little drummer girl, e adesso con The Sympathizer tornerà a sperimentare col mezzo televisivo. Il visionario regista, uno dei più apprezzati del panorama cinematografico internazionale, si è affermato negli ultimi decenni come figura di riferimento del cinema contemporaneo.

Eleonora Noto
Laureata in DAMS, sono appassionata di tutte le arti ma del cinema in particolare. Mi piace giocare con le parole e studiare le sceneggiature, ogni tanto provo a scriverle. Impazzisco per le produzioni hollywoodiane di qualsiasi decennio, ma amo anche un buon thriller o il cinema d’autore.

ARTICOLI RELATIVI

RIMANI CONNESSO

35,282FansLike
15,300FollowersFollow
2,272FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI