The Sandman, il trailer ufficiale

Dopo aver annunciato la data di uscita (il prossimo 5 agosto) di The Sandman, Netflix ha da pochi giorni rilasciato il trailer ufficiale della serie tratta dall’omonima e celebre graphic novel di Neil Gaiman, pubblicata dalla DC Comics.

Riportiamo la sinossi:

C’è un altro mondo che ci aspetta quando chiudiamo gli occhi per dormire; un posto chiamato “regno del sogno”, dove il signore dei sogni Sandman (Tom Sturridge) dà forma alle nostre paure e fantasie più profonde. Quando però Sogno è catturato all’improvviso e tenuto prigioniero per un secolo, la sua assenza scatena una serie di eventi che sconvolgeranno per sempre i mondi del sonno e della veglia. Per ristabilire l’ordine, questi dovrà attraversare universi e linee temporali per correggere gli errori fatti nella sua lunga esistenza, ritrovando vecchi amici e nemici e incontrando anche nuove entità cosmiche e umane.

Tom Sturridge (Being Julia; On the Road; Mary Shelley-Un amore immortale) è quindi il protagonista, prescelto per impersonare Sogno. Nel cast, oltre all’attore britannico, figurano Boyd Holbrook, Patton Oswalt, Vivienne Acheampong, Gwendoline Christie e Charles Dance (noti per i ruoli, rispettivamente, di Brienne of Tarth e di Tywin Lannister ne il Trono di Spade), Jenna Coleman, David Thewlis, Stephen Fry, Kirby Howell-Baptiste (Queenpins-Le regine dei coupon), Mason Alexander Park, Donna Preston, Kyo Ra, John Cameron Mitchell, Asim Chaudhry, Sanjeev Bhaskar, Joely Richardson, Niamh Walsh, Sandra James-Young e Razane Jammal.

The Sandman
Gwendoline Christie nel ruolo di Lucifer

Sviluppo e produzione dei dieci episodi della serie spettano a Neil Gaiman, coadiuvato da Allan Heinberg e David S. Goyer.

The Sandman, le dichiarazioni di Gaiman

Presentando la serie al San Diego Comic-Con, in questi giorni, il fumettista inglese ha sottolineato l’ottimo lavoro svolto dal cast e da tutte le altre persone coinvolte nella lavorazione e ha confessato di essersi commosso durante il sesto episodio, quando Morte (Kirby Howell-Baptiste) incontra un suonatore di viola per annunciargli la sua dipartita.

Netflix ha da poche ore condiviso un video con gli interventi degli attori e dello stesso Gaiman: “per trentadue anni – queste le sue parole – The Sandman era solo nei fumetti, adesso sta per diventare realtà. Vi stiamo per portare in questo meraviglioso viaggio. Sarà veramente speciale; tutti i vostri sogni e incubi saranno lì”. 

Giulia Angonese
Giulia Angonese
Percorso formativo in filosofia (PhD conseguito nel 2017), mi dedico al cinema con passione e continuità, cercando sempre di cogliere dinamiche di pensiero e atmosfere sottese agli intrecci narrativi.

ARTICOLI RELATIVI

ULTIMI ARTICOLI