HomeNewsThe Morning Show 3, è su AppleTV+

The Morning Show 3, è su AppleTV+

-

The Morning Show 3 rilasciata ieri 13 settembre sulla piattaforma della Mela. Ritornano Jennifer Aniston, Alex Levy, e Reese Witherspoon, Bradley Jackson. E la redazione, con le vicende del talk show mattutino del canale UBA. Si apre quindi la strada per un appuntamento settimanale da qui fino all’8 novembre. Con due nuove puntate ogni settimana.

Chi ha già seguito le due stagioni precedenti, ha già avuto modo di conoscere le due protagoniste. E lo scandalo sessuale che ha coinvolto Mitch KesslerSteve Carell. Cacciato dalla rete e sostituito da Bradley. Della quale Alex-Jennifer ha dovuto prendere le misure.
Spazio al Covid-19 nella seconda stagione, trasmessa nel 2021.

The Morning Show 3, il trailer

Spoilera l’argomento principale di questa nuova stagione: la UBA è stata oggetto di un attacco informatico. E gli argomenti scottanti che vengono messi al centro della scena sono i rapporti con la “finanza”, che investe sui canali televisivi e sull’informazione. E su altri aspetti legati a privacy, riservatezza e vulnerabilità agli attacchi esterni. Per un luogo in cui passano e vengono gestite informazioni riservate e delicatissime.

Giusta tensione e curiosità create da queste immagini di The Morning Show. Per un prodotto che dalla prima messa in onda, nel 2019, ha saputo conquistare pubblico e critica. Ricordiamo infatti lo Screen Actors Guild Award 2020, vinto dalla Aniston come Migliore attrice in una serie drammatica. E l’Emmy 2020 come Miglior attore non protagonista in una serie drammatica a Billy CrudupCory Ellison. Premi a cui hanno fatto seguito altre candidature nelle edizioni successive.

Nel cast Jon Hamm (Paul Marks), la new entry Nicole Beharie (la nuova conduttrice Christina Hunter), Mark Duplass (Charlie “Chip” Black), Nestor Carbonell (Yanko Flores), Karen Pittman (Mia Jordan), Greta Lee (Stella Bak) e Julianna Margulies (Laura Peterson).

Non dimentichiamo, infine, che, ad aprile di quest’anno, a sciopero non ancora iniziato, c’era già la conferma di una successiva quarta stagione.
A questo punto sembrerebbe mancare davvero poco per capire la direzione che prenderà in futuro. Intanto, buona visione.

ULTIMI ARTICOLI