The Lord of the Rings The War of the Rohirrim, in arrivo nel 2024 il film prequel de “Il Signore degli Anelli”

In queste ore è arrivata la conferma ufficiale sulla data di uscita dell’anime intitolata The Lord of the Rings The War of the Rohirrim, un film prequel della celebre saga sugli anelli del potere. Il giorno previsto per l’uscita della pellicola nelle sale è il 12 Aprile 2024, a quasi 23 anni di distanza da Il Signore degli Anelli – La Compagnia dell’Anello. Ad oggi non si parla ancora molto di questo progetto, ma la scelta di stile ed il soggetto saranno sicuramente in futuro oggetto di dibattito dei gruppi tolkeniani di tutto il mondo.

Conferme sul film e novità

The Lord of the Rings The War of the Rohirrim racconta l’origine del Fosso di Helm, luogo di grande rilievo all’interno del secondo capitolo della trilogia cinematografica, ed è ambientato nella Terra di Mezzo durante la Terza Era, circa 250 anni prima la partenza di Frodo e Sam dalla Contea. La casa produttrice del film è la New Line Cinema, già produttrice delle due trilogie di successo de Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit.

Il film, che sarà un opera di genere anime, è diretto dal regista nipponico Kenji Kamiyama, famoso per essere stato l’Art director di grandi prodotti d’animazione del passato, come Jin-Roh- Uomini e lupi (1998).

La sceneggiatura è affidata a Phoebe Gittins e Arty Papageorgiou. Ancora nessuna informazione su quelli che saranno i protagonisti della pellicola, sono stati confermati solo Brian Cox e Miranda Otto, protagonista di due pellicole della trilogia originale, come membri del cast vocale. Da quello che sembra Peter Jackson non prenderà parte al film.

La Terra di Mezzo torna quindi a farsi sentire, e nell’attesa della serie colossal Il Signore degli Anelli – Gli Anelli del Potere, in uscita quest’estate, anche il 2024 è segnato dall’arrivo di un altro prodotto figlio della mente del grande scrittore inglese J.R.R. Tolkien.

Davide Secchi T.
Davide Secchi T.
Cresciuto a pane e cinema, il mio amore per la settima arte è negli anni diventato sempre più grande e oltre a donarmi grandissime emozioni mi ha accompagnato nella mia maturazione personale. Orson Welles, Ingmar Bergman, Akira Kurosawa e Federico Fellini sono gli autori che mi hanno avvicinato a questo mondo meraviglioso.

ARTICOLI RELATIVI

ULTIMI ARTICOLI