The Gray Man, il trailer ufficiale del nuovo film con Ryan Gosling e Chris Evans

Pellicola del 2022 diretta dai fratelli Anthony e Joe Russo, The Gray Man, uscirà sulla piattaforma streaming Netflix il 22 Luglio. Il prodotto in questione, tratto dall’omonimo romanzo di Mark Greaney, è uno degli eventi Netflix di quest’anno, non solo per le file di attori che ne fanno parte, tra cui spiccano i nomi di Ryan Gosling, Chris Evans, Regé-Jean Page e Ana de Armas, ma anche per il grande budget speso, che ammonta a circa 200 milioni di dollari, una cifra mai spesa da Netflix per un suo film.

Da quello che si evince dalle immagini del trailer, i fratelli russo, diventati famosi nel mondo per aver diretto diversi film del Marvel Cinematic Universe (MCU), portano sullo schermo una pellicola che dovrebbe abbracciare sia il thriller che il genere action. In questo primo trailer vengono mostrati quelli che saranno i tratti somatici che daranno un volto al film, ovvero missioni top secret, super uomini in grado di compierle, sparatorie ed inseguimenti stradali ad alta tensione. Questi elementi, sebbene siano tipici del genere e non eccellono per originalità, se ben calibrati e messi in scena possono risultare vincenti e regalare un buon prodotto di intrattenimento.

Quello che è stato però mostrato non fa ben sperare. Le scene d’azione sembrano essere veramente poco credibili, non solo sotto il profilo della realtà fisica, ma anche sotto quello puramente tecnico e cinematografico, un particolare che stona molto se si pensa alle ingenti somme messe a disposizione per la realizzazione del film. Inoltre questo progetto non sembra portare sullo schermo nulla di nuovo sotto il profilo narrativo, esso non pare che si discosti minimamente da quelli che sono gli elementi tipici del genere.

In attesa di aggiornamenti, The Gray Man è un prodotto sul quale vi sono molte aspettative, ma che da questo primo trailer non sembra saranno ripagate.

Davide Secchi T.
Davide Secchi T.
Cresciuto a pane e cinema, il mio amore per la settima arte è negli anni diventato sempre più grande e oltre a donarmi grandissime emozioni mi ha accompagnato nella mia maturazione personale. Orson Welles, Ingmar Bergman, Akira Kurosawa e Federico Fellini sono gli autori che mi hanno avvicinato a questo mondo meraviglioso.

ARTICOLI RELATIVI

ULTIMI ARTICOLI