HomeNewsThe Crown: la stagione finale divisa in due parti

The Crown: la stagione finale divisa in due parti

-

Netflix annuncia con un breve teaser che la stagione finale di The Crown sarà divisa in due parti. La prima parte, composta da 4 episodi, sarà disponibile dal 16 novembre, la seconda di altri 6 episodi, dal 14 dicembre. Vedremo nei panni di Elisabetta II nuovamente Imelda Staunton, che interpreta il ruolo dalla scorsa stagione. Nel cast della serie torneranno anche Dominic West (Principe Carlo), Elizabeth Debicki (Lady Diana), Jonathan Pryce (Principe Filippo) e Olivia Williams (Camilla Parker-Bowles). In questa ultima stagione saranno presenti anche il principe William (Ed McVey), il principe Harry (Luther Ford) e Kate Middleton (Meg Bellamy).

The Crown: fine della storia

L’ideatore della serie Peter Morgan ha annunciato che la serie si concentrerà sul periodo che va dalla seconda metà degli anni ’90 ai primi anni ’00. The Crown racconterà quindi in questa stagione la morte tragica di Lady D. e l’incontro tra i giovani William e Kate.

The Crown è una serie che fin da subito ha ricevuto grandi apprezzamenti sia dalla critica che dal pubblico. L’imponente sforzo produttivo si è visto soprattutto nell’accuratezza scenografica e nelle scelte del cast che ha visto tra i suoi membri anche altri attori acclamati come Helena Bonham-Carter nei panni della Principessa Margaret, John Lithgow in quelli di Winston Churchill e Gillian Anderson come interprete di Margaret Thatcher. Una delle peculiarità che ha caratterizzato la serie è stata quella di sostituire ogni due stagioni i propri interpreti principali. Prima di Imelda Staunton, infatti, la Regina Elisabetta è stata interpretata da Claire Foy e da Olivia Colman. The Crown ha raccontato in queste sei stagioni il lungo regno di Elisabetta, fin dalla sua ascesa al trono avvenuta a seguito della morte del padre, Re Giorgio VI.

Premiata nel 2017 ai Golden Globe, la serie ha avuto anche varie nominations agli Emmy. Le interpretazioni offerte dal cast hanno incontrato un grande favore di pubblico e critica, soprattutto per le tre attrici che hanno portato in scena Elisabetta. Nonostante ciò, non sono mancate alcune critiche provenienti proprio da Buckingham Palace. Alcune fonti vicine alla Casa Reale hanno riportato uno scarso gradimento della corona verso la serie ritenuta severa nella rappresentazione dei propri membri e l’eccesso di drammatizzazione di alcuni eventi.

The Crown

ULTIMI ARTICOLI