lunedì, 29 Novembre, 2021

The champion: un nuovo progetto per Ben Stiller e Cate Blanchett

Le due star reciteranno nell’adattamento della serie tv inglese

Negli anni Sessanta un inedito fenomeno si diffondeva nelle televisioni di tutto il mondo. Si trattava di The champion, un’innovativa serie tv di stampo fantascientifico creata dagli inglesi Monty Berman e Dennis Spooner. Il prodotto seriale andò in onda alla fine del decennio, tra il 1968 e il 1969, ma nonostante la durata relativamente breve affascinò e coinvolse una fetta di pubblico incredibilmente ampia. La fascinazione verso il prodotto è rimasta tale che ad oggi le alte sfere della produzione filmica statunitense hanno deciso di farne un film, un adattamento omonimo in forma di lungometraggio. Stando alle recenti indiscrezioni, attualmente fanno parte del progetto due nomi di prim’ordine: Ben Stiller (al quale sarebbe affidata anche la regia, oltre che un ruolo attoriale) e Cate Blanchett (Carol, Babel, Il curioso caso di Benjamin Button e prossimamente Nightmare alley). I due si sono detti entusiaste di collaborare finalmente l’uno con l’altra, in un’atmosfera di rispettosa stima reciproca. Da anni Stiller (The Meyerowitz stories) si dice fan dell’attrice, e in quest’occasione ha avuto modo di confermare la sua posizione. Blanchett, da parte sua, ha pubblicamente lodato la versatilità del collega, definendolo una «forza creativa» con cui da tempo desidera collaborare.

The champion

The champion: la trama del prodotto originale

La serie tv inglese si è sviluppata in trenta episodi, interpretati da un trio di protagonisti d’eccezione: Stuart Damon, Alexadra Bastedo e William Gaunt. Gli attori incarnavano i ruoli di tre spie (Craig Stirling, Sharron Macready e Richard Barrett) che risolvevano casi in bilico tra sovrannaturale e fantascientifico, lavorando per una divisione immaginaria dell’Onu denominata Nemesis. Non è la prima volta che si tenta di portare lo spunto di The champion al cinema: nel 2007 il medesimo progetto era stato affidato alle sapienti mani del regista Guillermo del Toro, in collaborazione con Christopher McQuarrie, ma non è mai stato portato a termine. Oggi Stiller ci riprova, affiancato dalla mirabolante Blanchett. Non è ancora noto quanto il film si discosterà dall’originale televisivo in quanto a temi, personaggi e sviluppi narrativi.

Eleonora Noto
Laureata in DAMS, sono appassionata di tutte le arti ma del cinema in particolare. Mi piace giocare con le parole e studiare le sceneggiature, ogni tanto provo a scriverle. Impazzisco per le produzioni hollywoodiane di qualsiasi decennio, ma amo anche un buon thriller o il cinema d’autore.

ARTICOLI RELATIVI

RIMANI CONNESSO

35,266FansLike
15,300FollowersFollow
2,235FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI