HomeNewsThe Batman Part II, due finalisti per la parte di un celebre...

The Batman Part II, due finalisti per la parte di un celebre villain

Pubblicità

Per il sequel del film di Matt Reeves, ovvero The Batman con Robert Pattinson, ci sono due candidati per il ruolo di uno dei cattivi storici. Ma andiamo con ordine, le riprese dell’atteso seguito di The Batman, partiranno all’inizio del 2024 negli studios Warner Bros Leavesden. Lo sciopero degli sceneggiatori però potrebbe essere di intralcio per i piani di lavorazione della pellicola, la cui release è fissata per l’ottobre 2025.

Nel primo The Batman, Bruce Wayne doveva vedersela con nemici quali Carmine Falcone (John Turturro), L’ Enigmista (Paul Dano) e Oswald Cobblepot/Il Pinguino (Colin Farrell). Nella sua lotta al crimine, The Batman aveva stretto un’improbabile alleanza con Selina Kyle/Catwoman (Zoe Kravitz). In un breve cameo nell’Arkham Asylum compariva anche il Joker interpretato da Barry Keoghan.

Ma quindi chi sarà il villain del seguito di The Batman?

Secondo Collider nel sequel della pellicola apparirà il nuovo procuratore distrettuale di Gotham City, dopo che nel primo era il corrotto Gil Colson (Peter Saarsgard). Stiamo parlando di Harvey Dent, destinato a trasformarsi nel deturpato e vendicativo supercriminale Due Facce . Gli attori finalisti per la parte sono Josh Hartnett e Joel Edgerton, anche se il primo sembra avere più chances rispetto al secondo.

Pubblicità

Harvey Dent, è stato già interpretato tre volte. La prima da Billy Dee Williams in Batman di Tim Burton con Michael Keaton nei panni dell’uomo pipistrello. La seconda, in maniera grottesca da Tommy Lee Jones in Batman Forever di Joel Schumacher, con Val Kilmer nei panni di Bruce Wayne.

Mentre, nella trilogia sul Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan, il cattivo è stato ritratto in maniera più tragica da Aaron Eckart. In questo caso il film ha mostrato la lotta interiore di Dent con la dualità, mettendo in evidenza il suo desiderio di giustizia e la conseguente discesa nella follia dopo un incidente tragico.

Quì a confrontarsi con il lato oscuro della giustizia vi era Christian Bale nel ruolo del miliardario mascherato. Un altro villain poco esplorato che apparirà nel sequel di The Batman sarà Clayface, ovvero Faccia d’Argilla, il cui casting probabilmente sarà completato dopo la scelta ufficiale di Due Facce.

Pubblicità
Francesco Maggiore
Francesco Maggiore
Cinefilo, sognatore e al tempo stesso pragmatico, ironico e poliedrico verso la settima arte, ma non debordante. Insofferente, ma comunque attento e resistente alla serialità imperante, e avulso dai filtri dall'allineamento critico generale. Il cinema arthouse è la mia religione, ma non la mia prigione.

ARTICOLI RELATIVI

ULTIMI ARTICOLI