HomeNewsSuperman: Legacy, svelati nuovi attori

Superman: Legacy, svelati nuovi attori

-

Isabela Merced, Edi Gathegi e Nathan Fillion si uniscono al cast di Superman: Legacy.

Superman: Legacy – atteso al cinema per l’11 luglio 2025 – è pronto a diventare il primo crossover dei rinnovati DC Studios. Nelle scorse ore, Vanity Fair ha infatti rivelato in esclusiva l’ingresso di tre new entry nel cast del cinecomic. Isabela Merced sarà Hawkgirl. Edi Gathegi e Nathan Fillion vestiranno rispettivamente i panni di Mister Terrific e di una delle “iterazioni” di Lanterna Verde, Guy Gardner.

Superman: Legacy, James Gunn e la “storia inedita” di Clark Kent

Le tre new entry andranno quindi ad affiancare le due star protagoniste, David Corenswet e Rachel Brosnahan. Isabela Merced è nota soprattutto per aver prestato corpo e voce alla versione “live action” di Dora l’esploratrice in Dora e la città perduta, mentre Edi Gathegi è ricordato per il ruolo del vampiro Laurent nella saga Twilight.
Nathan Fillion – indimenticato protagonista della serie Castle – torna invece a collaborare con l’amico James Gunn – regista e sceneggiatore di Superman: Legacy – dopo aver preso parte a The Suicide Squad – Missione Suicida e Guardiani della Galassia Vol.3.

A confermare il coinvolgimento dei tre attori è stato poi lo stesso Gunn con un post su Twitter, mentre Peter Safran – co-CEO dei DC Studios insieme a Gunn – ha rivelato, ai microfoni di Vanity Fair, che l’obiettivo principale degli Studios sarà rendere il nuovo DC Universe accessibile anche a coloro che non si sono mai interessati all’ex DCEU:

La buona notizia è che se non avete visto nessun film o serie tv dei DC Studios, fino ad ora, potrete vedere Superman: Legacy, potrete vedere la serie Creature Commandos, la seconda stagione di Peacemaker, Blue Beetle. Stiamo cercando di limitare al minimo la confusione del pubblico e massimizzare il divertimento.

Superman Legacy

Al momento non è chiaro se Hawkgirl, Mr. Terrific e Lanterna Verde avranno un ruolo rilevante nella trama o se si tratterà di piccoli camei. Con il vociferato coinvolgimento di The Autorithy stroncato da James Gunn, è infatti difficile immaginare dove potrebbero comparire nuovamente i tre personaggi. Anche se Nathan Fillion potrebbe ritornare nella serie già annunciata, Lanterns, al fianco di Hal Jordan e John Stewart.

Superman: Legacy getterà già le basi per i piani futuri del nuovo DC Universe, di cui il cinecomic costituisce il primo tassello. Non resta quindi che attendere ulteriori aggiornamenti, sperando che l’imminente sciopero dei sindacati attori SAG-AFTRA non blocchi sul nascere i processi di casting.

Carlotta Pinto
Carlotta Pinto
Scrittrice per la carta e per il web, appassionata di cinema e serie tv.

ULTIMI ARTICOLI