lunedì, 25 Ottobre, 2021

Spider-man: no way home – indiscrezioni

Gli account social di Sony Pictures incrementano l’attesa per Spider-man: no way home

Sony Pictures pare essere sul punto di far partire la campagna promozionale del tanto atteso Spider-man: no way home. Il giovanissimo attore londinese Tom Holland, classe 1996, torna a ricoprire i panni del supereroe, come già aveva fatto nei precedenti Spider-man: homecoming e Spider-man: far from home, nonché negli affiliati Avengers: infinity war e Avengers: endgame. Proprio tramite i suoi canali social Sony Pictures ha diffuso un tweet, successivamente rimosso, che riportava il titolo del film. Ciò che ha stupito i fan è stata la presenza, a seguito dell’apparizione del titolo, di un glitch che mostra per qualche breve istante un’altra versione del logo.

Il glitch di Spider-man: no way home e i possibili legami con Spider-man: un nuovo universo

I fan più affezionati alla saga del giovane supereroe hanno immediatamente trovato il legame visivo tra il glitch presente nella pubblicità di Spider-man: no way home e quello che aveva distinto il cartone animato Spider-man: un nuovo universo (2018), vincitore nella categoria miglior film d’animazione agli Oscar del 2019. Il film lasciava presupporre l’esistenza di vari universi paralleli, in ognuno dei quali era presente una differente versione di Spider-man. I fan credono dunque che il nuovo film sia la conferma dell’esistenza narrativa del cosiddetto Multiverso. Le ipotesi sono anche rafforzate dalle voci, ancora non confermate, che vedono unirsi all’interpretazione di Tom Holland anche quella degli Spider-man che lo hanno preceduto: Tobey Maguire e Andrew Garfield.

Spider-man: no way home

Spider-man: no way home, il cast

Nei mesi scorsi, oltre all’indubbia presenza di Tom Holland, è stato confermato anche il ritorno di Jamie Foxx e Alfred Molina, che riprendono i loro ruoli di Electro e Doc Ock. Diretto nuovamente da Jon Watts, come i due precedenti film, questo vede il ritorno nel cast anche di Zendaya, Jacob Batalon, Marisa Tomei e Benedict Cumberbatch nei panni del già noto Doctor Strange. Gli statunitensi potranno vedere il film in sala dal 17 dicembre 2021; nessuna certezza ancora per la data d’uscita italiana.

Eleonora Noto
Laureata in DAMS, sono appassionata di tutte le arti ma del cinema in particolare. Mi piace giocare con le parole e studiare le sceneggiature, ogni tanto provo a scriverle. Impazzisco per le produzioni hollywoodiane di qualsiasi decennio, ma amo anche un buon thriller o il cinema d’autore.

ARTICOLI RELATIVI

RIMANI CONNESSO

35,124FansLike
15,300FollowersFollow
2,243FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI