HomeNewsSofia Coppola e i film che vorrebbe vedessimo

Sofia Coppola e i film che vorrebbe vedessimo

-

Sofia Coppola non è più, da tempo, solo una figlia d’arte. Nel corso degli anni si è affermata come una regista capace, con un seguito importante di pubblico e critica. Quest’anno le è stato chiesto di stilare una lista di film che ritiene importanti e da aprile ha iniziato a fare i suoi nomi. Tra i 25 titoli proposti da Sofia Coppola rientrano alcuni capolavori e qualche sorpresa. Tra i film della regista di Priscilla rientrano: Fino all’ultimo respiro di Godard e La Notte di Antonioni. Ma tra questi troviamo anche titoli abbastanza inaspettati come Daddy’s Home, di cui Sofia Coppola dice di aver adorato Will Ferrell. Non mancano altri classici come I sette samurai di Akira Kurosawa o Tootsie con Dustin Hoffman. Così come non mancano alcuni film contemporanei come Force Majeur di Östlund o Uncut Gems con Adam Sandler.

Sofia Coppola ‘Priscilla’ e gli altri

Sofia Coppola ha presentato il suo ultimo film in concorso all’ultima edizione del Festival di Venezia. La protagonista del film Cailee Spaeny ha vinto per la sua interpretazione la Coppa Volpi per la miglior attrice. Recentemente, Spaeny ha ricevuto una candidatura per Priscilla anche per i prossimi Golden Globes. La critica ha elogiato l’interpretazione di Cailee Spaeny, ma i pareri riguardo al film non sono stati finora unanimi. Non si hanno ancora notizie sulla data di uscita in Italia del film.

Secondo le ultime previsioni, comunque, il film di Sofia Coppola non sarà tra i candidati per l’Oscar al Miglior Film. Una categoria nella quale la regista è già stata candidata nel 2004 per Lost in Translation. Lo stesso film grazie al quale ha vinto la statuetta per la miglior sceneggiatura originale. Priscilla è stato un progetto tutt’altro che semplice per Coppola. Questo, soprattutto, per l’opposizione al progetto da parte dei detentori dei diritti musicali di Elvis.

ULTIMI ARTICOLI