She Hulk, il trailer e gli indizi sulla possibile presenza di Daredevil

She Hulk è la nuova tappa fissata dal MCU. Neanche il tempo di digerire Doctor Strange nel Multiverso della follia che si è già proiettati verso questo nuovo appuntamento con una saga di supereroi che è presente (ormai in pianta stabile) anche nel mondo delle serie tv.

She Hulk era stata annunciata già da tempo: si ricordano, in particolar modo, le immagini con i loghi dei progetti successivi che dopo Endgame imperversavano nel web e che la stessa Marvel aveva concesso. Tuttavia, non si può dire che questo fosse il più atteso; ecco il motivo per cui la serie non sta accattivando troppo. I fan stanno spulciando tutti i singoli frame del trailer per scorgere qualche dettaglio che possa impreziosire il tutto. Il ritorno di Bruce Banner (Hulk) è dichiaratamente mostrato come parte integrante della storia stessa. Ma sono altre le chicche che stanno facendo spremere le meningi a chi di Marvel ci campa di giorno e di notte.

She Hulk

She Hulk, in realtà, non cela chissà quale easter egg, non ha approfondito il lancio della trama che caratterizza questo primo assaggio della nuova serie tv. Eppure, c’è chi giurerebbe che già dai primi episodi potrebbe essere introdotto Daredevil. Il diavolo rosso è stato il soggetto di quella che, a detta di molti, è la serie Marvel migliore di sempre (ancora disponibile su Netflix) e in Spiderman: No Way Home il suo cameo aveva lasciato presagire un’entrata ufficiale nel MCU. Le motivazioni che adducono a questo tipo di previsione appaiono tuttavia deboli e non del tutto concrete: non si vede alcun riferimento a Daredevil ma i più addentro alle trame marveliane, affermano che dato che la protagonista (Jennifer Walters) è un’avvocatessa di fama potrebbe avere a che fare con Matt Murdock. Quest’ultimo apparirebbe come una sorta di “collega” della supereroina verdastra, sia nelle vesti del brillante avvocato, che in quelle di giustiziere della notte.

Daredevil e la sua entrata (incerta) nell’universo Marvel

Al di là di quello che accadrà in She Hulk sembra strano che ancora non sia certa l’entrata di Daredevil nel mondo della Marvel (quella di Kevin Feige). La serie Netflix si collocava al di fuori della linea narrativa “canonica” e prendeva una strada parzialmente differente. Alcune note dettavano dei fregi artistici molto discostanti dalla Marvel classica, con dettagli horror, crime e soprattutto thriller.

Per ora il diavolo rosso vive soltanto di rumors, ma le voci sono più che insistenti: da un lato chi afferma che è soltanto questione di tempo, altri invece addirittura paventano l’esistenza di una fase produttiva già avviata che inserirebbe nel novero delle serie Marvel anche quella dedicata a Daredevil (uno dei supereroi più affascinanti a livello biografico).

Quello che sarà si vedrà, ma per ora sappiamo che la casa di produzione sta accontentando i fan con il contagocce, lasciando briciole piuttosto che segnali.

She Hulk
Federico Favale
Federico Favale
Anche da piccolo non andavo mai a letto presto. Troppi film a tenermi sveglio. Più guardavo più dicevo a me stesso: "ok, la vita non è un film ma se non guardassi film non capirei nulla della vita".

ARTICOLI RELATIVI

ULTIMI ARTICOLI