Shameless rinnovata per l’undicesima e ultima stagione

La serie targata Showtime arriva al suo termine, con la stagione finale annunciata in arrivo quest’estate. Finita in questi giorni la programmazione americana della decima stagione, in arrivo da noi dal 16 marzo su Premium Stories, la serie va in onda dal 2011. Remake dell’omonima serie britannica, creata da Paul Abbott, anche Shameless US arriverà quindi ad avere 11 stagioni, come la serie originale. Confermato tutto il cast attuale, compreso l’immancabile William H. Macy, nel ruolo del negligente patriarca Frank, la new entry Tami, interpretata da Kate Miner, e Noel Fisher nel ruolo di Mickey. Ancora latitante Emmy Rossum, che ha abbandonato il ruolo della protagonista Fiona alla fine della nona stagione. Il presidente della rete Gary Levine annuncia così l’addio della famiglia Gallagher:

“Sebbene siamo tristi di dire addio ai Gallagher, non potremmo essere più fiduciosi nell’abilità dello showrunner John Wells, del suo team di sceneggiatori e di questo meraviglioso cast per portare la nostra serie a una conclusione appropriatamente senza pudore (shameless)”

E per quanto riguarda Emmy aggiunge:

“Sarebbe accolta a braccia aperte, ma Emmy non ci deve nulla. Ha fatto bene alla serie quanto la serie ha fatto bene a lei, ed è stata una separazione molto amichevole. Quindi, nel caso ci facesse una sorpresa, sarebbe fantastico”