HomeNewsRosso, Bianco e Sangue blu, si profila un sequel?

Rosso, Bianco e Sangue blu, si profila un sequel?

-

Rosso, Bianco e Sangue Blu, nuova rom-com tratta da un romanzo, condita con un po’ di attualità e un po’ di queer. Ovvero titolo di un film balzato in testa alla top ten Prime. Ad appena una settimana dall’uscita. A totale dispetto di una trama scontata e pure un tantinello furbetta. Prima si odiano, poi si amano, poi vorrebbero fare coming out.

I protagonisti di Rosso, bianco e sangue blu, giusto per chi ancora non lo sapesse, sono due. Alex, figlio della prima presidentessa donna degli USA, ha il volto di Taylor Zakhar Perez. L’attore 32enne ha debuttato nella serie Nickelodeon iCarly e ha all’attivo partecipazioni in Suburgatory, Scandal e The kissing booth. C’è poi Henry, nipote del re britannico, interpretato da Nicholas Galitzine. Britannico, 29enne, visto in New York Academy e già in un ruolo principesco nel Cenerentola di Kay Cannon, candidato al Fan Favorite Oscar 2022 poi vinto da Army of the Dead di Zack Snyder.

rosso bianco e sangue blu
Un immagine che vede i due protagonisti del film di Prime Video Rosso, bianco e sangue blu

Rosso, Bianco e Sangue Blu, e…

Romanzo di successo, sceneggiatura grossolana, due bei ragazzi come protagonisti e… Il tema LGBTQ+ preso a pretesto in un modo tra il maldestro e il controproducente. E mentre si è aperta una petizione online per poter vedere sulla piattaforma che lo sta invece premiando la director’s cut di ben 3 ore, si parlerebbe di un eventuale sequel.

La fonte il regista di Rosso, bianco e sangue blu, Matthew Lopez in persona. Che in un’intervista alla rivista britannica Gay Times afferma che non si rifiuterebbe di lavorare ad un capitolo successivo. E, nonostante la contemporanea smentita che tutto sia già deciso, sono già fioccati titoli assolutamente in linea con il prodotto originale. Red, White & Royal Wedding e Red, White & Royal Baby

ULTIMI ARTICOLI