HomeNewsRipley: in arrivo la serie tv basata sul film di Minghella

Ripley: in arrivo la serie tv basata sul film di Minghella

-

Arriverà a breve su Netflix una serie tv, Ripley, basata sull’omonimo personaggio letterario già portato sugli schermi nel 1999 da Matt Damon. Basato sui romanzi della scrittrice Patricia Highsmith, all’epoca il film Il talento di Mr. Ripley fu diretto da Anthony Minghella. Tra i protagonisti, oltre a Matt Damon nei panni di Tom Ripley, anche Jude Law nel ruolo del rampollo miliardario Dickie Greenleaf, mentre Gwyneth Paltrow era la sua fidanzata Marge Sherwood.

Il progetto fu un successo commerciale e di critica, guadagnando oltre 128 milioni di dollari su un budget di 40 milioni di dollari. Inoltre ricevette cinque nomination agli Academy Awards, tra cui Miglior Sceneggiatura Non Originale e Miglior Attore Non Protagonista per Law. Questa la trama del film: Tom Ripley si reca in Italia incaricato della ricerca del suo ex compagno universitario Dickie. Quando riesce a trovarlo a Mongibello in Italia, rimane affascinato dallo stile di vita che l’uomo conduce in compagnia della sua fidanzata. Il loro rapporto diventa così morboso, che Tom arriva ad ucciderlo e ad assumerne l’identità.

Ripley

Quando debutterà Ripley in streaming?

Quasi 24 anni dopo, un’altra trasposizione è pronta per essere trasmessa in TV. La nuova trasposizione è stata annunciata per la prima volta nel settembre 2019, con Andrew Scott (Fleabag) nel ruolo di Tom Ripley. Steven Zaillian (The Night Of) è stato scelto come showrunner e scriverà e dirigerà tutti gli otto episodi della serie. Johnny Flynn (Emma) è stato aggiunto al cast nel settembre 2020 nel ruolo di Dickie Greenleaf, seguito da Dakota Fanning (The Equalizer 3) nel ruolo di Marge Sherwood nel marzo 2021.

Le riprese sono iniziate quasi due anni dopo il primo annuncio del progetto, ma hanno finalmente portato alla sua imminente première. Si prevede che la serie debutterà verso la fine del 2023 o all’inizio del 2024, anche se non è stata ancora rivelata una data di uscita ufficiale. Quando la serie è stata annunciata per la prima volta, era inizialmente previsto che fosse trasmessa su Showtime. Tuttavia, è stato rivelato nel febbraio 2023 che la serie debutterà invece su Netflix, a causa dell’integrazione di Showtime nella piattaforma Paramount+.

Essendo una serie limitata, è molto probabile che tutti gli otto episodi verranno rilasciati contemporaneamente su Netflix. Al momento, non è stato ancora rilasciato alcun trailer da parte di Netflix. Un teaser trailer potrebbe essere previsto verso la fine dell’autunno, in base alla prevista uscita alla fine del 2023.

Il rilascio del trailer speriamo possa fornire informazioni sulla data di première ufficiale, soprattutto se questa fosse spostata al 2024. Fino a ulteriori aggiornamenti, il pubblico può vedere o rivedere direttamente l’adattamento del 1999 candidato agli Oscar, per farsi un’idea di cosa aspettarsi dalla serie.

Matt Damon
Francesco Maggiore
Francesco Maggiore
Cinefilo, sognatore e al tempo stesso pragmatico, ironico e poliedrico verso la settima arte, ma non debordante. Insofferente, ma comunque attento e resistente alla serialità imperante, e avulso dai filtri dall'allineamento critico generale. Il cinema arthouse è la mia religione, ma non la mia prigione.

ULTIMI ARTICOLI