lunedì, 27 Settembre, 2021

Poor things: si delinea il cast del nuovo film di Lanthimos

Il regista greco sta selezionando gli attori che reciteranno nel suo Poor things

Christopher Abbott, classe 1986, si aggiunge in queste ore al cast del prossimo film di Yorgos Lanthimos. Il nome e il volto dell’attore potranno non essere particolarmente noti al pubblico italiano, ma il suo curriculum è degno di tutto rispetto e i più attenti lo ricorderanno nelle sue interpretazioni in It comes at night, First man – il primo uomo del giovanissimo premio Oscar alla regia Damien Chazelle o anche in Vox Lux del 2018. Il pubblico può ricordarlo inoltre per la sua prolungata interpretazione di Charlie, storico fidanzato di Marnie, in Girls di Lena Dunham. Abbott attualmente è l’ultimo elemento ad aggiungersi ad un cast stellare. Oltre all’attore, infatti, è già stata confermata la presenza di Emma Stone (Crudelia), Mark Ruffalo (Zodiac), Willem Dafoe (Un sogno chiamato Florida) e Ramy Youssef.

Christopher Abbott al fianco di Allison Williams in Girls

Poor things: il progetto di Yorgos Lanthimos

Il regista greco negli ultimi anni si è fatto portatore di una personalissima e del tutto peculiare idea di cinema, che ha permesso la realizzazione di prodotti atipici ma lodevolissimi come i recenti The lobster (2015), Il sacrificio del cervo sacro (2017) e La favorita (2018). In questo caso, il progetto di Poor things si sviluppa a partire dall’adattamento del romanzo Poveracci! di Alasdair Gray, edito nel 1992 (in Italia nel 1994). I dettagli della trama al momento restano oscuri, ma si vocifera di un dramma vittoriano punteggiato da scoperte, amore e sperimentazione scientifica. Protagonista della storia sarà Belle Baxter, una giovane donna riportata in vita da uno scienziato brillante, eccentrico e fuori dal comune.

Poor things
Yorgos Lanthimos con Emma Stone

Poor things è prodotto da Searchlight Pictures e Film4. La trasposizione del romanzo in sceneggiatura è stata affidata a Tony McNamara, già collaboratore di Lanthimos per la sceneggiatura di La favorita, che gli ha permesso di ottenere la nomination agli Oscar. Per soddisfare i desideri di Lanthimos, Emma Stone rivestirà il ruolo di protagonista: si tratta della seconda collaborazione tra il regista e l’attrice, dopo quella in La favorita che era valsa a Stone la nomination agli Oscar come miglior attrice non protagonista.

Eleonora Noto
Laureata in DAMS, sono appassionata di tutte le arti ma del cinema in particolare. Mi piace giocare con le parole e studiare le sceneggiature, ogni tanto provo a scriverle. Impazzisco per le produzioni hollywoodiane di qualsiasi decennio, ma amo anche un buon thriller o il cinema d’autore.

ARTICOLI RELATIVI

RIMANI CONNESSO

35,217FansLike
15,300FollowersFollow
2,262FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI