HomeNewsPaolo Sorrentino, il suo nuovo film ambientato a Napoli

Paolo Sorrentino, il suo nuovo film ambientato a Napoli

-

Due anni dopo E’ stata la mano di Dio, Paolo Sorrentino torna nella sua Napoli per una nuova pellicola immersa nella città portuale del Sud. Il film ancora senza titolo, racconta la storia di una donna di nome Partenope che porta il nome della sua città, ma non è né una sirena né un mito, ha rivelato il premiato autore alla rivista Variety.

Nella mitologia greca, Parthenope, come è conosciuta in inglese, è il nome di una sirena che, non riuscendo ad attirare Ulisse con le sue canzoni, si gettò in mare e affogò. Il suo corpo fu ritrovato su una roccia simbolica fondamentale dove ora sorge Napoli. Gli abitanti di Napoli in Italia sono anche conosciuti come Partenopei.

Le riprese del nuovo film di Paolo Sorrentino dovrebbero iniziare alla fine di giugno e si svolgeranno a Napoli e sull’isola di Capri. Ecco la dichiarazione completa del regista sul film, ottenuta in esclusiva da Variety.

La vita di Partenope, che porta il nome della sua città, ma non è né una sirena né un mito. Dalla sua nascita nel 1950 fino ad oggi. La sua lunga vita incarna l’intero repertorio dell’esistenza umana: l’incoscienza della giovinezza e il suo declino, la bellezza classica e le sue inesorabili mutazioni, amori inutili e impossibili, flirt stanchi e passioni vertiginose, baci notturni a Capri, attimi di gioia e sofferenza persistente, padri reali e inventati, conclusioni e nuovi inizi.

Insieme a una serie di altri personaggi: uomini e donne osservati e amati, le loro onde di malinconia e delusione, la loro impazienza e disperazione, la loro angoscia nel non ridere mai più di un uomo elegante che inciampa e cade per strada in città. Tutto questo è accompagnato dal trascorrere del tempo, il più fedele dei fidanzati. E da Napoli, che affascina e incanta, che grida e ride, e che sa come ferirti.

E' stata la mano di Dio

Il cast del nuovo film di Paolo Sorrentino

Il cast principale del nuovo film di Paolo Sorrentino, comprende Luisa Ranieri, Silvio Orlando, Stefania Sandrelli, Isabella Ferrari, Peppe Lanzetta, Alfonso Santagata, Lorenzo Gleijeses, Silvia Degrandi, e la debuttante Celeste Dalla Porta. Il nuovo lavoro di Sorrentino segnerà il suo decimo lungometraggio.

Questo suo prossimo film senza titolo, dove cura regia e scrittura, è una produzione di Fremantle prodotta da Lorenzo Mieli per The Apartment, sostenuto da Fremantle. Poi ci sono Anthony Vaccarello per Saint Laurent, Paolo Sorrentino stesso per Numero 10 e Ardavan Safaee per Pathé. Quest’ultima distribuirà il film in Francia, mentre per quella italiana si deve ancora decidere. Le vendite del nuovo film di Sorrentino saranno gestite da UTA e Fremantle.

Paolo Sorrentino
Francesco Maggiore
Francesco Maggiore
Cinefilo, sognatore e al tempo stesso pragmatico, ironico e poliedrico verso la settima arte, ma non debordante. Insofferente, ma comunque attento e resistente alla serialità imperante, e avulso dai filtri dall'allineamento critico generale. Il cinema arthouse è la mia religione, ma non la mia prigione.

ULTIMI ARTICOLI