HomeNewsOscar 2024: le previsioni per la migliore regia

Oscar 2024: le previsioni per la migliore regia

-

La corsa per la migliore regia agli Oscar 2024 è iniziata, e i primi nomi sono quelli di Bradley Cooper, Christopher Nolan e Martin Scorsese. Il primo è nominato per Maestro, il secondo per Oppenheimer, il terzo per Killers of the Flower Moon. Insieme a loro anche le donne stanno nuovamente dimostrando la loro abilità dietro la macchina da presa.

Nel 2020 è stata la prima volta in cui due donne sono state nominate come miglior regista – Emerald Fennell (Una donna promettente) e la successiva vincitrice Chloé Zhao (Nomadland). Fennell, insieme ad un’altra famosa regista donna nella competizione, Greta Gerwig (Lady Bird), è nell’elenco. Jane Campion, candidata per Lezioni di piano (1993) e vincitrice per Il Potere del Cane (2021), è l’unica regista donna ad essere stata nominata due volte per la regia. Potrebbe esserci la possibilità di vedere due di loro nella corsa.

Ava DuVernay

Quali sono le possibili candidature agli Oscar 2024 per la migliore regia?

Un altro possibile momento storico agli Oscar 2024 potrebbe coinvolgere Ava DuVernay, che produce, scrive e dirige il dramma straziante Origin, presentato a Venezia e al TIFF. DuVernay ha fatto storia agli Oscar più volte. Con il suo film su Martin Luther King Jr. Selma (2014), è diventata la prima donna nera a dirigere un film nominato come miglior film.

Dopo l’esclusione delle registe lo scorso anno, molte donne sono in discussione. Oltre a DuVernay, Gerwig e Fennell, abbiamo Celine Song (Past Lives) , Justine Triet (Anatomia di una caduta), Chloe Domont (Fair Play) e Sofia Coppola (Priscilla).

L’esordio registico di Blitz Bazawule, regista de Il Colore Viola è anche in attesa e potrebbe attirare l’attenzione.

Le candidature sicure previste sono:

  • Christopher Nolan — Oppenheimer (Universal Pictures)
  • Martin Scorsese — Killers of the Flower Moon (Apple Original Films/Paramount Pictures)
  • Greta Gerwig — Barbie (Warner Bros.)
  • Yorgos LanthimosPoor Things (Searchlight Pictures)
  • Ava DuVernay — Origin (Neon)

Quelle potenziali:

La scadenza per le categorie generali è il 18 novembre 2023. Le votazioni preliminari inizieranno il 18 dicembre, con i risultati annunciati il 21 dicembre. Il periodo di votazione si svolgerà dal 11 al 16 gennaio 2024, con l’annuncio delle candidature ufficiali il 23 gennaio.

La 96ª edizione degli Oscar si terrà domenica 10 marzo 2024.

Oscar 2024
Francesco Maggiore
Francesco Maggiore
Cinefilo, sognatore e al tempo stesso pragmatico, ironico e poliedrico verso la settima arte, ma non debordante. Insofferente, ma comunque attento e resistente alla serialità imperante, e avulso dai filtri dall'allineamento critico generale. Il cinema arthouse è la mia religione, ma non la mia prigione.

ULTIMI ARTICOLI