HomeNewsOscar 2024: le prime reazioni

Oscar 2024: le prime reazioni

-

Con l’arrivo delle nominations per gli Oscar 2024 (qui l’articolo con le candidature) arrivano anche le prime reazioni a caldo. Come sempre avviene ci si barcamena tra la soddisfazione di alcuni e la delusione, spesso taciuta, di altri. Colpisce, sicuramente, il fatto che Barbie abbia ottenuto meno candidature di quello che si prevedeva qualche tempo fa. Ancora di più colpisce che sia Greta Gerwig e Margot Robbie non siano state nominate nelle rispettive categorie per regia e miglior interpretazione femminile. Una sorpresa mista a delusione che ha colto anche il Ken di Barbie, Ryan Gosling. L’attore, lui sì candidato, ha affidato le sue riflessione ad un post sui social. Da una parte si è detto, appunto, rammaricato dalle mancate nominations di Gerwig e Robbie, ma dall’altra molto soddisfatto della nomination di America Ferrera.

Oscar 2024: cosa succede ora?

In attesa della serata del 10 marzo che vedrà la consegna degli Oscars, ci si interroga adesso su chi siano effettivamente i favoriti alla vittoria nelle rispettive categorie. Quest’anno le nominations hanno comunque regalato sorprese. Qualche commentatore ha fatto notare l’assenza nella categoria di miglior interpretazione maschile di Leonardo DiCaprio per Killers of the Flower Moon. Il film ha comunque ricevuto 10 nominations a questi Oscar, con la protagonista Lily Gladstone in lizza per la miglior interpretazione femminile.

Tra chi può gioire di queste candidature rientrano sicuramente Oppenheimer e Poor Things! I due film che guidano la lista dei film con il maggior numero di candidature. Molti prevedono una lotta serrata tra i due titoli per la statuetta al Miglior Film. Soddisfazione che è palpabile anche in Italia per la candidatura di Io Capitano nella categoria di Miglior Film Internazionale. Una lotta che si prevede comunque complicata per il film italiano, data la presenza di The Zone of Interest e di Perfect Days. Grande delusione, annunciata, per la Francia che punta sul cavallo sbagliato. Intanto, Anatomia di una caduta, che la commissione francese aveva snobbato, si prende 5 candidature nelle categorie principali.

Oscar 2024

ULTIMI ARTICOLI