lunedì, 29 Novembre, 2021

Oppenheimer: il cast del nuovo progetto di Nolan

Oppenheimer: il progetto

Christopher Nolan ha annunciato l’imminenza del suo ritorno dietro alla macchina da presa. La pellicola in questione, intitolata Oppenheimer, sarà realizzata in collaborazione con il colosso produttivo costituito dalla Universal Pictures. Per la produzione, sarà necessario annoverare oltre allo studio anche Emma Thomas e Charles Roven di Atlas Entertainment, nonché lo stesso Nolan. Come accade per la maggior parte dei suoi progetti, al regista andrà anche il merito della sceneggiatura del film. Le riprese del lungometraggio, pertinenti alla fase propriamente produttiva, avranno luogo a partire dai primi mesi del 2022. Per il progetto, Nolan tornerà a collaborare con alcuni maestri ricorrenti nelle sue produzioni: il direttore della fotografia Hoyte Van Hoytema, la direttrice del montaggio Jennifer Lame e il compositore Ludwig Goransson (le cui musiche già compaiono in Tenet, dello stesso regista). Attualmente, è previsto che il film sarà ultimato entro il 2023, e farà la sua apparizione nelle sale cinematografiche internazionali nel luglio del 2023.

Trama e cast del film

Il lungometraggio trae ispirazione dal libro American Prometheus: the triumph and tragedy of J. Robert Oppenheimer, scritto da Kai Bird e Martin J. Sherwin e vincitore del premio Pulitzer. Il film, infatti, si concentra sulla figura dell’eponimo protagonista, storicamente noto come il padre della bomba atomica. Per il personaggio principale, la produzione ha già confermato il nome di Cillian Murphy (A quiet place 2) . L’attore irlandese ha già collaborato con il regista in più occasioni, sui set di Batman begins, Inception, Il cavaliere oscuro – il ritorno e Dunkirk. Nelle scorse ore, ha iniziato a circolare la notizia secondo cui Nolan avrebbe trovato una co-star con cui Murphy condividerà il set. Pare infatti che la scelta del regista sia ricaduta sull’attrice inglese Emily Blunt (A quiet place 1 e 2, Sicario). L’interprete incarnerebbe il personaggio della moglie dello scienziato protagonista, a capo del progetto Manhattan che ha portato all’invenzione della bomba atomica.

Eleonora Noto
Laureata in DAMS, sono appassionata di tutte le arti ma del cinema in particolare. Mi piace giocare con le parole e studiare le sceneggiature, ogni tanto provo a scriverle. Impazzisco per le produzioni hollywoodiane di qualsiasi decennio, ma amo anche un buon thriller o il cinema d’autore.

ARTICOLI RELATIVI

RIMANI CONNESSO

35,266FansLike
15,300FollowersFollow
2,235FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI