HomeNewsNow You See Me, in arrivo il capitolo 3

Now You See Me, in arrivo il capitolo 3

-

Now You See Me, a quasi 10 anni dal primo episodio, fa tripletta. E già si mette in mostra all’American Film Market 2023, in programma dal 31 ottobre scorso. È quindi da considerare più che ufficiale la sua realizzazione. A capo del progetto i produttori Alex Kurtzman e Bobby Cohen. Manca invece all’appello il collega Roberto Orci, insieme anche nell’avventura di serie di successo, come Fringe. A guidare gli attori il regista Ruben Fleischer.

Il soggetto è in fase di sviluppo e la sceneggiatura, affidata a Michael Lesslie, dovrebbe essere giunta all’ultima revisione. Ma in quale nuova avventura si cimenteranno i Cavalieri? E soprattutto quanti saranno? Ancora quattro? Che ruolo avrà The Eye, L’Occhio, sul loro destino? E su quello dell’umanità che continua ad ignorare pressoché totalmente la sua esistenza? Queste ed altre le domande che attendono una risposta.

Now You See Me 3, conferme e smentite

Il primo “assente giustificato” potrebbe essere Michael Caine: il suo personaggio, Arthur Tressler, non dovrebbe far parte di questo sequel considerando l’annuncio dell’attore 90enne di volersi ritirare dalle scene. Ha risposto invece all’appello l’altro “grande vecchio” del franchise, Morgan Freeman, il villain sardonico e pungente Thaddeus Bradley. Presenti anche Merritt McKinney, interpretato da Woody Harrelson e il J. Daniel Atlas di Jesse Eisenberg.

La prima avventura, tra rapine in banca e spettacoli di magia

Ora non resta che scoprire la sorte di Mark Ruffalo, il detective FBI sotto mentite spoglie Dylan Rhodes, che ha condotto le prime indagini. Su questi maghi che svaligiavano banche per lanciare banconote al pubblico nei loro spettacoli. Se il prestigiatore Jack WilderDave Franco tornerà ad incantarci. Se l’escapologa Henley Reeves, interpretata da Isla Fisher, ricomparirà. E se ci sarà ancora spazio per Daniel Radcliffe, il Walter Mabry che in Now You See Me 2 ingaggia i Cavalieri per rubare un potente chip supertecnologico. O per l’illusionista Lula May che ha il volto di Lizzy Caplan.

Now You See Me 3, e ancora L’Occhio

Sembra quasi certo, infine, il ruolo centrale per The Eye. La potente e antica società segreta composta dai maghi più abili di tutto il mondo. Con licenza di rubare ai ricchi per dare ai poveri. In questo nuovo capitolo infatti il focus di trama e avventure dovrebbe essere il reclutamento di nuovi e abilissimi adepti. O comunque nuove imprese e missioni che avranno l’obiettivo di rafforzare l’organizzazione.

now_you_see_me
Una carta con il simbolo di The Eye, l’Occhio

Dopo un decennio in cui piattaforme e franchise per il piccolo schermo hanno modificato profondamente gusti e tendenze degli amanti di cinema e serie TV, ecco l’attesa per Now You See Me. Un prodotto che si esaltava sul grande schermo delle sale cinematografiche, con i suoi effetti “magici” e la sua colonna sonora. E che un discreto successo al botteghino unito a critiche opposte e contrastanti, aveva messo sotto gli occhi di molti, moltissimi.

Che ora hanno già dato il via ad un conto alla rovescia a suon di indiscrezioni, notizie e spoiler. Riusciranno ad assistere ad una magia di spettacolo?

Silvia Morghen
Silvia Morghen
Nata a Roma, con una Laurea in Economia alle spalle, una passione per cinema e serie TV, un amore viscerale e mai tradito per la Musica e per le Parole, pensate scritte e parlate, mi porta a cercare un punto di vista, un angolo di visuale, con i quali raccontare le cose da insider. O meglio, da infiltrata doc.

ULTIMI ARTICOLI