HomeNetflixNetflix, le uscite di maggio

Netflix, le uscite di maggio

-

Tante novità italiane ed internazionali su Netflix in questo maggio 2024.

Si inizia con un film biografico tutto italiano dedicato alla cantante rock Gianna Nannini. Il film in questione è Sei nell’anima e vede come protagonista Letizia Toni. Il film è un esclusiva streaming e racconta la vita di una delle performer più amate del nostro paese, un viaggio nell’anima di un artista e di una donna unica.

Il 16 maggio è invece il momento della serie più attesa di tutto il 2024: Bridgerton. La show dei record di Netflix si presenta come protagonista indiscusso di questa primavera con Penelope, ora al centro della storia e in cerca di rivalsa. Riuscirà a coronare il suo amore nei confronti di Colin con il reciproco scambio di fedi nuziali?

- Pubblicità -

Si conclude infine con Atlas, sci-fi diretto da Brad Peyton con protagonista Jennifer Lopez. Questa la sinossi ufficiale del film: “Un futuro dall’aria cupa, in cui un soldato dotato di intelligenza artificiale ha stabilito che l’unico modo per porre fine alla guerra è porre fine all’umanità”. A prima vista nulla di che, ma chissà che non sia la sorpresa di questo mese.

Queste le principali uscite di maggio su Netflix. Di seguito l’elenco completo.

netflix
Jennifer Lopez in Atlas

Netflix, le uscite di questo mese

  • Un uomo vero – 2 maggio
  • T・P BON – 2 maggio
  • Sei nell’anima – 2 maggio
  • Unfrosted: storia di uno snack americano – 3 maggio
  • La madre della sposa – 9 maggio
  • Bodkin – 9 maggio
  • El Rey del Cachopo: i crimini di César Román – 10 maggio
  • Bridgerton (terza stagione) – 16 maggio
  • The 8 Show – 17 maggio
  • Garouden: The Way of the Lone Wolf – 23 maggio
  • Mulligan (seconda stagione) – 24 maggio
  • L’impero delle illusioni: il caso Generación Zoe – 23 maggio
  • Atlas – 24 maggio
  • My Oni Girl – 24 maggio
  • Eric – 30 maggio
  • Raising Voices – 31 maggio
  • Una parte di te – 31 maggio
Davide Secchi T.
Davide Secchi T.
Cresciuto a pane e cinema, il mio amore per la settima arte è negli anni diventato sempre più grande e oltre a donarmi grandissime emozioni mi ha accompagnato nella mia maturazione personale. Orson Welles, Ingmar Bergman, Akira Kurosawa e Federico Fellini sono gli autori che mi hanno avvicinato a questo mondo meraviglioso.

ULTIMI ARTICOLI