HomeNetflixNetflix, le uscite di dicembre

Netflix, le uscite di dicembre

-

Nel mese di Natale Netflix regala ai propri abbonati uno dei cataloghi più ricchi di questi ultimi mesi. Rimanendo su tema natalizio il 7 dicembre arriva la seconda stagione della serie con protagonista Pilar Fogliati Odio il Natale. Chiude i battenti dopo sei stagioni The Crown, serie pluripremiata sulla dinastia dei Windsor.

Dopo più di vent’anni arriva Galline in fuga – l’alba dei nugget, sequel film Dreamworks Galline in fuga. L’opera di Sam Fell salta la sala per arrivare direttamente il 15 dicembre in piattaforma streaming. Direttamente dal Festival di Venezia il 20 dicembre Netflix ospita il biopic Maestro, di e con Bradley Cooper. Un film da non perdersi soprattutto in ottica premi Oscar 2024.

Rebel Moon e Berlino chiudono questo mese di feste di Netflix. La nuova opera di Snyder, come di consueto, dividerà sicuramente il pubblico e la critica, e proprio per questo la sua uscita è attesissima. Un blockbuster fantascientifico con delle vibes alla Star Wars, appesantite da toni che sembrano però molto più seriosi e cupi. Ad aprile la seconda parte di questo progetto. Berlino è invece la serie spin-off de La casa di carta, celebre serie spagnola conclusasi nel 2021.

netflix
Galline in fuga – l’alba dei nugget

Netflix, le uscite di questo mese

  •  Sweet Home – 1 dicembre 
  •  Pax Massilia – 6 dicembre
  • Uno splendido errore – 6 dicembre
  • Odio il Natale (seconda stagione) – 7 dicembre
  • Il mondo dietro di te – 8 dicembre
  • L’inferno dei single – 12 dicembre
  • Under Pressure – 12 dicembre
  • The Crown (seconda parte della sesta stagione) – 14 dicembre
  • Carol e la fine del mondo – 15 dicembre
  • Galline in fuga – l’alba dei nugget – 15 dicembre
  • Faccia a faccia con l’eta, conversazioni con un terrorista – 15 dicembre
  • Maestro – 20 dicembre
  • Rebel Moon – 22 dicembre
  • La creatura di Gyeongseong – 22 dicembre
  • Grazie e scusa – 26 dicembre
  • La concierge Pokémon – 28 dicembre
  • Berlino – 29 dicembre
Davide Secchi T.
Davide Secchi T.
Cresciuto a pane e cinema, il mio amore per la settima arte è negli anni diventato sempre più grande e oltre a donarmi grandissime emozioni mi ha accompagnato nella mia maturazione personale. Orson Welles, Ingmar Bergman, Akira Kurosawa e Federico Fellini sono gli autori che mi hanno avvicinato a questo mondo meraviglioso.

ULTIMI ARTICOLI