HomeNewsNeil Gaiman rivela la sinossi della terza stagione di Good Omens

Neil Gaiman rivela la sinossi della terza stagione di Good Omens

-

Good Omens, la serie Prime Video tratta dal romanzo di Neil Gaiman e Terry Pratchett, è stata ufficialmente rinnovata per una terza e ultima stagione. Le riprese non sono ancora iniziate, ma sono state rilasciate qualche informazioni generali sulla sinossi.

Good Omens, una stagione tratta dal “libro che non fu mai scritto”

In più occasioni, lo scrittore britannico ha rivelato che lui e Terry Pratchett avevano pensato a un ipotetico secondo romanzo, ma il progetto non è andato mai a buon fine. Tuttavia, il grande successo della serie televisiva ha permesso ad Aziraphale e Crowley di continuare a divertirci con le loro avventure. Dopo il brusco cliffangher della seconda stagione, Prime Video ha deciso di non lasciare i fan più appassionati delusi e amareggiati.

A tal proposito, Gaiman ha dichiarato: “Sono molto felice di continuare la storia che Terry e io abbiamo pensato tra il 1986 e 2006 […] La prima stagione era incentrata su profezie pericolose, Armageddon e la fine del mondo. La seconda era dolce e gentile, sebbene abbia avuto un finale meno felice di quanto un angelo e un demone avessero mai sperato. Nella terza vedremo di nuovo la fine del mondo. I piani per l’Armageddon andranno nel modo sbagliato. Solo Crowley e Aziraphale possono risolvere la questione, ma non si parlano“.

Good Omens

C’è chi resta e chi parte

Ovviamente David Tennant e Micheal Sheen torneranno di nuovo nelle vesti di Crowley e Aziraphale. Non sappiamo ancora chi saranno gli altri attori a prendere parte in quest’ultimo arco narrativo, ma quasi sicuramente rivedremo Jon Hamm nei panni dell’ex Arcangelo Gabriele. E dal momento che ha iniziato una storia d’amore con Belzebù, è molto probabile che tornerà anche Shelley Conn. Sembra certa anche la presenza di Derek Jacobi (Metatron) e Quelin Sepulveda (Muriel). Resta il dubbio se Miranda Richardson, Nina Sosanya e Maggie Service ritorneranno come Shax, Nina e Maggie. E chissà se per il gran finale ci saranno di nuovo Benedict Cumberbatch e Frances McDormand a prestare le loro voci a Satana e a Dio. La loro assenza nella seconda stagione si è fatta sentire.

Dobbiamo invece salutare Douglas Mackinnon, showrunner e regista delle prime due stagioni, che abbandona la nave per dedicarsi ad altri progetti. Resta il mistero su chi prenderà il suo posto.

Non abbiamo ancora notizie riguardo l’uscita dell’ultima stagione di Good Omens, ma probabilmente dovremo aspettare il 2026.

Good Omens
Arianna Dell'Orso
Arianna Dell'Orso
Vivo sul mondo reale unicamente con il corpo, ma la mia mente viaggia a Westeros, nella Londra dei Peaky Blinders e fa affari loschi con Walter White. Il cinema di Hitchcock è il mio spirito guida

ULTIMI ARTICOLI