HomeNewsNaughty: il nuovo film di Natale diretto da Olivia Wilde

Naughty: il nuovo film di Natale diretto da Olivia Wilde

Durante questo periodo di feste, arriva la notizia che Olivia Wilde torna alla regia con il film Naughty, un film di Natale. Dopo il successo di Don’t worry darling, la Wilde ritorna dietro la macchina da presa per dirigere una commedia romantica natalizia.

Lo sceneggiatore di Cocainorso, Jimmy Warden, ha scritto la sceneggiatura per Naughty. Tra i produttori troviamo anche Margot Robbie attraverso la sua società di produzione LuckyChap. La nuova pellicola natalizia è stata descritta come una sorta di Bridemaids (commedia di Paul Feig), però ambientata al Polo Nord. Naughty racconta la storia di Mallory, la cui unica speranza di ottenere la custodia di suo figlio dal suo ex è trovare Babbo Natale e convincerlo a testimoniare nella sua udienza di divorzio. Ad oggi non sappiamo chi sarà la protagonista, ma potrebbe essere la stessa Margot Robbie.

Naughty

Naughty si prospetta un altro successo LuckyChap

Tra il recente successo di LuckyChap con il film più importante dell’anno su Barbie e Olivia Wilde che è una delle registe più ricercate in città, Naughty attirerà sicuramente l’attenzione degli studios. LuckyChap ha avuto molto successo negli ultimi tempi, producendo non solo il più grande successo al botteghino dell’anno con Barbie. Inoltre, ha prodotto Saltburn di Emerald Fennell, un altro contendente in questa stagione di premi. Barbie ha guadagnato più di 1,4 miliardi di dollari al botteghino mondiale ed è anche in corsa per tutti i premi più importanti di questa stagione. LuckyChap ha anche prodotto Promising Young Woman di Fennell, che ha vinto l’Oscar nel 2021.

Anche Olivia Wilde negli ultimi anni ha ottenuto numerosi successi: dopo l’esordio alla regia con La rivincita delle sfigate, è tornata sul grande schermo con Don’t Worry Darling. Oltre a Naughty, la regista avrebbe già in cantiere un altro progetto, un film biografico intitolato Perfect sulla vita della ginnasta olimpica Kerri Strug. In più pare che Olivia Wilde lavorerà anche ad un progetto Marvel ambientato nello Spider-Verse della Sony.

Laura Maddalozzo
Laura Maddalozzo
Datemi uno schermo e dei popcorn e sono la persona più felice del mondo. Il mio habitat cinematografico? Un’apocalisse zombie o ovunque ci sia un’atmosfera horror

ULTIMI ARTICOLI