In arrivo il terzo capitolo della saga, con Reese Witherspoon pronta a ritornare nell’iconico ruolo di Elle Woods

Nel 2001 usciva in sala “Legally Blonde”, diretto da Robert Lucketic. Il film incassò ben 141 milioni di dollari diventando uno dei film più amati della stagione. Oggi a distanza di anni le avventure di Elle Woods sono rimaste impresse nell’immaginario collettivo.

Dopo il sequel del 2003 intitolato “Legally Blonde 2: Red, White & Blonde” Deadline ha confermato che la Warner Bros ha ingaggiato Mindy Kaling e Dan Goor per scrivere la sceneggiatura di un terzo capitolo.

Mindy Karling (a sinistra) e Dan Goor (a destra)

Nonostante non sia stato ingaggiato alcun regista, sembra però certa la presenza di Reese Whiterspoon, che dovrebbe produrre il film con la sua casa di produzione.

Mindy Kaling è nota per essere la creatrice e la star della sit-com “The Mindy Project” e per aver intepretato il ruolo di Kelly Kapoor nella serie “The Office”. Dan Goor invece è uno degli sceneggiatori di due delle sitcom più popolari del piccolo schermo: “Parks and Recreation” e “Brooklyn Nine-Nine”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.