Mindemic: nelle sale il film drammatico diretto da Giovanni Basso

È al cinema Mindemic, scritto e diretto Giovanni Basso, sceneggiatore, regista e produttore, fondatore della casa di produzione Magnet Films. Si tratta del primo lungometraggio del giovane regista, che ha deciso di esordire con questo psicodramma girato interamente in 4K con un iPhone 8+ che sembra avergli dato un’ottima resa in ambienti limitati come quelli dell’appartamento in cui è stato girato.

Mindemic

Il film racconta di Nino, regista settantenne dalla carriera non esaltante e ormai sul viale del tramonto.

Isolato nel suo appartamento, cerca di dare un senso alle sue giornate quando all’improvviso riceve una telefonata del suo storico produttore che gli propone di scrivere un film in soli tre giorni. All’inizio è dubbioso ma poi, in preda all’entusiasmo, prende la sua vecchia macchina da scrivere e abbozza la storia di un film epico su una donna trovata da un gruppo di soldati durante la guerra. Contatta così via Skype i suoi storici collaboratori, dallo sceneggiatore De Paoli all’attore Giovanni Marino, ma entrambi rifiutano di collaborare al progetto. Inoltre, una sera chiama una escort che è uguale alla moglie che l’ha abbandonato anni prima e che lui non ha mai dimenticato. Finirà per perdersi in un delirio artistico e personale, in cui i ricordi e i personaggi di una vita si mescolano a quelli della storia che vuole raccontare, generando in lui un cortocircuito in cui non riesce più a distinguere tra verità e finzione.

Mindemic ruota intorno alla figura di Nino, abilmente interpretato da Giorgio Colangeli che dopo tanti ruoli brillanti da attore non protagonista, come in A Tor Bella Monaca non piove mai o in Lontano Lontano o nella serie TV su Francesco Totti, Speravo de morì prima, recita da assoluto protagonista di questo psicodramma.

Mindemic

Mindemic è nelle sale dal 15 giugno in vari cinema selezionati, a Milano al cinema Mexico il 15, a Roma al cinema Troisi il 16, a Ferrara al Cinema Apollo il 20, a Bologna al Cinema Galliera il 22, a Pescara al Cinema Massimo il 23 e altre città ancora a seguire.

 

ARTICOLI RELATIVI

ULTIMI ARTICOLI