HomeNewsMillie Bobby Brown, due progetti con Netflix

Millie Bobby Brown, due progetti con Netflix

Millie Bobby Brown: Damsel

Millie Bobby Brown è la protagonista del nuovo lungometraggio Damsel, targato Netflix. La giovane attrice britannica è diventata una star internazionale grazie al ruolo di Eleven in Stranger Things. La sua carriera è inevitabilmente legata a Netflix, come confermato dal nuovo lungometraggio che debutterà sulla piattaforma nel 2024. La sua uscita è stata a lungo rimandata, causa sciopero degli attori conclusosi tre giorni fa.

L’attrice interpreta Elodie, una giovane damigella che accetta di sposare un principe per poi scoprire che la famiglia reale desidera sacrificarla al fine di ripagare un vecchio debito. Rinchiusa in una grotta con un terribile drago, dovrà trovare il modo di sopravvivere. Al suo fianco troviamo nel cast Angela Basset, matrigna di Millie Bobby Brown nel film, Robin Wright, regina Isabella e Nick Robinson, ovvero il promesso sposo della protagonista.

Enola Holmes

Negli scorsi giorni il colosso streaming ha inoltre confermato il ritorno di Enola Holmes, per un terzo lungometraggio. La giovane detective, sorella minore di Sherlock Holmes aveva già conquistato il pubblico con i primi due capitoli, per questo un rinnovo era sicuramente prevedibile. La conferma ufficiale è arrivata proprio da Netflix, attraverso un’esclusiva concessa a Collider. Il team creativo sembra infatti aver avviato la stesura della sceneggiatura. Scott Stuber di Netflix durante l’intervista ha raccontato i vari progetti della piattaforma, commentando inoltre cosa ha in serbo per i fan della saga mistery:

Sai, Millie Bobby Brown è una star nostrana davvero fantastica. Voglio dire, ovviamente, Stranger Things per noi ha un valore enorme ed è prezioso vederla crescere come attrice. Abbiamo un film intitolato Damsel con lei in primavera di cui sono entusiasta e dove interpreta bene quel personaggio. […] Poi ovviamente la Warner ha fatto un grande lavoro su questo franchise insieme a Robert Downey Jr. e Jude Law, ma questa idea di poterlo estendere insieme a lei la trovo davvero eccitante. Quindi stiamo lavorando ancora una volta ad una nuova sceneggiatura per cercare di raggiungere questo obiettivo, ma con la giusta ispirazione mi piacerebbe farne ancora altri“.

Non solo Enola Holmes tornerà, ma Millie Bobby Brown potrebbe protagonizzare addirittura un quarto film. Per adesso attendiamo il suo nuovo progetto, nella speranza di vedere presto il trailer della quinta stagione di Stranger Things.

Millie Bobby Brown
Lucrezia Lugli
Lucrezia Lugli
La passione per il cinema mi ha accompagnato dall’infanzia all’età adulta, ma ho impiegato più del previsto a capire che sarebbe diventata la mia strada. Guardo ogni genere di contenuto da film a serie tv, questo comprende anche i più grandi successi delle piattaforme streaming.

ULTIMI ARTICOLI