HomeNewsMartin Scorsese, rivelato il prossimo progetto

Martin Scorsese, rivelato il prossimo progetto

-

Il regista statunitense Martin Scorsese, cresciuto nel quartiere di Little Italy, a New York, ha 81 anni. La sua carriera lo ha portato ad essere riconosciuto tra gli autori più importanti del secolo. Il suo lavoro per l’industria cinematografica pare non arrestarsi.

Il suo progetto imminente è Killers of the Flower Moon con i suoi due attori feticcio, Leonardo DiCaprio e Robert De Niro, in uscita il 19 ottobre nelle sale italiane, grazie alla distribuzione di 01 Distribution e Leone Film Group. La storia racconta del primo caso mediatico dell’FBI, avvenuto negli anni 20 in Oklahoma. Dopodiché il film approderà sulla piattaforma Apple TV+ per gli abbonati allo streaming.

Scorsese

Lo scrittore David Grann, dalla quale l’ultima opera artistica di Martin Scorsese è emersa, ha rivelato una notizia importante durante un’intervista realizzata per la presentazione del suo nuovo libro. Avrebbe infatti affermato che il regista prenderà in mano la storia del suo recentissimo lavoro intitolato “The Wager: A Tale of Shipwreck, Mutiny, and Murder“. Seconda collaborazione quindi tra i due artisti, ancor prima di vedere l’andamento al botteghino di Killers of the Flower Moon. L’unico nome che lo scrittore ha tirato fuori è stato quello di Leonardo DiCaprio, che in tal caso tornerebbe a fare coppia fissa con il regista neyworkese, per la settima volta.

La trama del libro di David Grann

Questa la sinossi del libro:

“Ambientata nel 1740, la storia di Wager prende il via quando una barca assemblata con 30 uomini emaciati approda sulla costa del Brasile. Gli uomini erano l’equipaggio sopravvissuto di una nave britannica che stava inseguendo una nave spagnola e si era schiantata su un’isola nella regione della Patagonia del Sud America. Le loro storie di sopravvivenza ai mari e agli elementi li hanno resi degli eroi. Tuttavia, sei mesi dopo, un’altra nave, ancora più malandata della prima, finì sulla costa del Cile, questa volta con tre uomini. Questi nuovi marinai accusarono che gli altri uomini fossero in realtà ammutinati.”

Scorsese
Giovanni Veverga
Giovanni Veverga
Amo gli autori che vogliono e sanno come raccontare una storia in grado di affascinare lo spettatore.

ULTIMI ARTICOLI