HomeNewsL'istituto: Ben Barnes protagonista della nuova serie tv tratta dal libro di...

L’istituto: Ben Barnes protagonista della nuova serie tv tratta dal libro di Stephen King

La casa di produzione MGM ha ordinato una serie tv per L’istituto (The Institute), un thriller basato sul romanzo di Stephen King del 2019. Ben Barnes (Shadow and Bone, Le cronache di Narnia-il principe Caspian,ecc.) e Mary-Louise Parker (Weeds, Red, ecc. ) saranno i protagonisti della serie drammatica composta dal regista/produttore esecutivo Jack Bender (Lost, Mr. Mercedes, ecc.), dallo scrittore/produttore esecutivo Benjamin Cavell e dalla MGM+ Studious. La produzione dovrebbe iniziare in Nuova Scozia entro la fine dell’anno.

Negli otto episodi de L’istituto, quando il genio dodicenne Luke Ellis viene rapito, si risveglia all’Istituto, una struttura piena di bambini che sono arrivati ​​tutti lì nello stesso modo in cui è arrivato lui e che possiedono tutti abilità insolite. In una città vicina, il tormentato ex agente di polizia Tim Jamieson (Barnes) è arrivato cercando di iniziare una nuova vita, ma la pace e la tranquillità non dureranno, poiché la sua storia e quella di Luke sono destinate a scontrarsi.

Tim Jamieson di Barnes è un ex poliziotto disilluso che accetta un lavoro come portiere di notte in una piccola città, ritirandosi dal mondo finché la difficile situazione di Luke non lo riaccende e gli dà qualcosa in cui credere. Mentre l’attrice Mary-Louise Parker interpreterà la signora Sigsby, l’affascinante ma volitiva direttrice dell’Istituto e una vera sostenitrice della sua terribile missione.

L'Istituto

L’Istituto: parla Stephen King

“Sono felice ed emozionato all’idea che L’Istituto, con la sua suspense ad alta intensità, venga girato come una serie”, ha detto King. “La combinazione di Jack Bender e Ben Cavell garantisce che i risultati saranno fantastici.”

L’Istituto segue un’altra serie della MGM+ basata sull’opera letteraria di King, Chapelwaite.

“Siamo entusiasti di avere l’opportunità di lavorare di nuovo con Stephen King. E L’Istituto, basato sul suo romanzo acclamato dalla critica, è un’entusiasmante aggiunta alla serie originale della MGM+”, ha affermato Michael Wright, capo della MGM+. “Non c’è team creativo di cui mi fiderei di più per dare vita al libro di Jack e Ben, la cui visione creativa e l’amore per la voce di Mr. King, daranno vita a questa storia stimolante e straziante, in un modo avvincente e coinvolgente. lo stile cinematografico ed emozionante che gli spettatori di MGM+ si aspettano”.

Bender ha una vasta esperienza negli adattamenti della serie King, essendo stato produttore esecutivo di Under The Dome della CBS, Mr. MercedesThe Outsider della HBO. “Sono entusiasta che Stephen King mi abbia affidato un altro dei suoi brillanti romanzi e che continui lo straordinario rapporto creativo con Michael Wright e la MGM+”, ha affermato Bender. “Lavorare al fianco di Ben Cavell e di un team di scrittori eccezionali, per raccontare la storia di questi bambini dal talento unico, garantirà una serie ricca di suspense e avvincente”.

“È per me un grande onore avere un’altra possibilità di adattare Stephen King, che è stato generoso e collaborativo oltre ogni mia più rosea immaginazione”, ha affermato, invece, Cavell. “Inoltre, l’opportunità di lavorare con Jack Bender, che ha diretto alcuni dei miei programmi televisivi preferiti in assoluto, è davvero un sogno diventato realtà. Non potrei essere più grato a Michael Wright e alla MGM per aver messo insieme questa squadra”.

Laura Pavanello
Laura Pavanello
Con la fantasia si può fare il più spettacoloso viaggio che sia consentito ad un essere umano". E questo per me è il cinema, il mio oggetto di studi, la mia passione, ma soprattutto il luogo dove i sogni diventano realtà.

ULTIMI ARTICOLI