venerdì, 22 Ottobre, 2021

Le Streghe: la Warner si scusa con le persone con disabilità

La Warner Bros si è scusata pubblicamente con le persone affette da disabilità, per il modo in cui è stata rappresentata la strega interpretata da Anne Hathaway, nel film Le Streghe. Nella pellicola diretta da Robert Zemeckis infatti, l’attrice è la strega cattiva Suprema, a cui mancano alcune dita: questa particolare raffigurazione  è stata oggetto di critiche ed è stata considerata offensiva dai disabili e dalle associazioni, tanto che la Warner Bros ha sentito la necessità di scusarsi pubblicamente, tramite un comunicato stampa.

ARTICOLI RELATIVI

RIMANI CONNESSO

35,124FansLike
15,300FollowersFollow
2,243FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI