venerdì, 22 Ottobre, 2021

La Warner Bros rimanda l’uscita di Dune e The Batman

La major ha deciso di rimandare due dei suoi grandi blockbuster di un anno

Non c’è pace per la Warner Bros. La major ha deciso di rimandare l’uscita di “Dune”, nuovo attesissimo film di Denis Villeneuve. Prevista per il 18 dicembre, l’uscita in sala di “Dune” slitta a ottobre 2021, andando a prendere lo slot di “The Batman” che di conseguenza slitta la sua uscita a marzo 2022.

Oltre a questi due grandi blockbuster la Warner Bros ha deciso di rimandare anche l’uscita di “The Matrix 4”, “The Flash” e “Shazam! 2”

Ricordiamo che la produzione di “The Batman” si è interrotta per ben due volte, una prima volta a causa delle misure restrittive legate al lockdown e una seconda volta per la positività di Robert Pattinson (protagonista del film) al COVID-19.

Warner Bros
Zendaya (a sinistra) e Timothée Chalamet (a destra) in “Dune”

“Dune” è il riadattamento del romanzo omonimo di Frank Heber (disponibile qui) e vede un cast stellare fra cui Timothée Chalamet, Zendaya, Rebecca Ferguson e Oscar Isaac. Il film sarà diviso in due parti e Villeneuve non è il primo regista a riadattare il romanzo sul grande schermo. Infatti un primo riadattamento del famoso romanzo di fantascienza è avvenuto nel 1984 ad opera di David Lynch, che non ha riscosso però il favore della critica e del pubblico.

Articolo precedenteThe Boys In The Band
Prossimo ArticoloSette uomini a mollo

ARTICOLI RELATIVI

RIMANI CONNESSO

35,124FansLike
15,300FollowersFollow
2,244FollowersFollow

ULTIMI ARTICOLI